La distanza ideale tra due gravidanze? Tra i 12 e i 18 mesi

Distanza ideale tra due gravidanze per over 35

L’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia di aspettare 18 mesi tra una gravidanza e l’altra, ma ora la scienza smentisce questa raccomandazione. Secondo uno studio dell’Università British Columbia, che è stato pubblicato su Jamal Internal Medicine, l’ideale è aspettare almeno 12 mesi e meglio se al massimo 18 mesi tra una gravidanza e l’altra.

La ricerca ha preso in esame i dati di circa 150mila seconde gravidanze e ha considerato gli esiti in termini di salute della mamma e del bambino a seconda della durata dell’intervallo di tempo intercorso tra la prima e la seconda gravidanza.

Ebbene è emerso che i rischi minori per la salute di mamma e figlio si corrono se la distanza di tempo è tra i 12 e i 18 mesi. Infatti, se si aspetta solo sei mesi c’è una probabilità più alta di problemi per la mamma (1,2%) e l’8,5% di possibilità di parto prematuro, mentre dopo i 12 mesi di intervallo i rischi per la mamma scendono allo 0,5% e quelli del parto prematuro al 3,7%.

Per il neonato c’è il 2% di possibilità di problemi se l’intervallo tra le gravidanze è stato solo di sei mesi, mentre dopo i 12 mesi questa percentuale scende all’1,5%.

Il risultato di questo studio si rivelano particolarmente interessanti per le donne che partoriscono la prima volta sono meno giovani, soprattutto se hanno il primo figlio dopo i 35 anni e tendono a distanziare di meno le gravidanze.

Prev Poltrone rilassanti per tutte le età
Next Pesarsi ogni giorno serve a raggiungere gli obiettivi di dimagrimento

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment