La mostra Karl Lagerfeld – Visions of Fashion a Palazzo Pitti fino al 23 ottobre

L’esposizione fotografica che apre il programma triennale di cultura della moda contemporanea.

Mostra Karl Lagerfeld - Visions of Fashion - Palazzo Pitti

Martedì 14 giugno 2016, in occasione dell’apertura di Pitti Immagine Uomo 90, si festeggia anche la trasformazione della Galleria del Costume di Palazzo Pitti in Museo della Moda di Firenze e a inaugurare il nuovo corso sarà una mostra fotografica d’eccezione: Karl Lagerfeld – Visions of Fashion, curata da Eric Pfrunder e Gerhard Steidl.

Questa mostra ripercorre la carriera fotografica del direttore creativo della maison Chanel e presenta anche numerosi inediti. Sarà aperta dal 14 giugno, giorno di inaugurazione del Museo, al 23 ottobre e di fatto è l’evento che dà il via al programma triennale di cultura della moda contemporanea a Palazzo Pitti.

Karl Lagerfeld – Visions of Fashion comprende circa 200 imagini realizzate con varie tecniche, che vanno dalla dagherrotipia alla platinotipia, dal Polaroid transfer alla resinotipia, dalla serigrafia alla stampa digitale. Saranno esposti scatti e servizi di moda che sono stati pubblicati sulle più importanti riviste internazionali come Vogue, Harper’s Bazar, Numéro e V Magazine.

La mostra parte dallo Scalone del Moro, attraversa le Sale della Galleria Palatina e arriva alla Sala Bianca e alle due Sale degli Appartamenti degli Arazzi. Le immagini sono state distribuite nelle varie sale in modo da dialogare perfettamente con gli spazi espositivi, per questo nella Galleria Palatina ci sono le immagini più discrete, negli Appartamenti degli Arazzi quelle più imponenti, mentre nella Sala Bianca, dove nel 1951 è nata la moda italiana, una serie di immagini di alta moda sono state stampate su carta preziosa e leggera e sono state calate, fluttuando, dal soffitto, con un movimento che ricorda quello degli abiti delle indossatrici in passerella.

Karl Lagerfeld – Visions of Fashion fa parte del Programma Speciale Fiere Pitti Immagine 2016, è promosso dal Centro di Firenze per la Moda Italiana ed è realizzato grazie al contributo di MISE e Agenzia ICE.

Prev Gucci: accessori personalizzabili con il DIY
Next Solari 2016: Sun Shield di Obagi Nu-Derm System

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!