La nuova Linea Bimbi Bio 2013 de “I Provenzali”

Tanti nuovi prodotti per i bambini e per le neo-mamme.

Linea Bimbi Bio I Provenzali
È arrivata la nuovissima gamma di prodotti per bimbi de I Provenzali con ben cinque linee di prodotti per i più piccoli e una dedicata unicamente alle mamme.
Nella vasta offerta per bambini risaltano i prodotti bagnetto corpo & capelli, che detergono in base all’affinità con la pelle del bambino, in modo da non risultare aggressivi, la delicatissima crema protettiva all’olio di karitè, e il latte detergente biologico che, grazie alle sostanze grasse come il burro di karitè e l’acqua di malva, funziona perfettamente come antinfiammatorio, proteggendo e nutrendo la delicata pelle dei neonati.

Poi c’è l’olio idratante specifico per i massaggi, composto al 100 % da soli oli di origine vegetale e da sostanze ricche di Omega 3.
Infine abbiamo le salviettine detergenti multiuso senza agenti aggressivi, pensate apposta per i piccolini che hanno bisogno di idratazione e igiene più volte nell’arco della giornata. Queste salviettine sono un’ottima soluzione tre in uno poiché utilizzabili per mani, viso e per il cambio del pannolino, quindi comode da portare in borsetta senza dover ricorrere a prodotti diversi per la cura dei bimbi. Ognuna di queste novità può essere usata sull’epidermide dei neonati sin dai primi giorni di vita!

Per le mamme, invece, è uscito il nuovo olio elasticizzante, creato appositamente per prevenire le smagliature durante la gravidanza e per aiutare la pelle a tornare tonica ed elastica dopo il parto.

In quei nove mesi meravigliosi e unici, si sa, i cinque sensi sono spinti all’eccesso, quindi quest’olio arricchito con i Boccioli di Rosa funge anche da azione anti stress, che aiuterà a rilassarsi e a ritrovare l’armonia desiderata! La nuova linea de I Provenzali segue regole molto severe e rigide per garantire alle mamme e ai bambini prodotti totalmente biologici.

Prev Scarpe per l'estate 2013: sandali, espadrilles e zeppe Ska Flamenquitas
Next B.yu, la collezione primavera-estate 2013 contemporanea e femminile

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!