La Pasqualina: un inusuale uovo di Pasqua fatto di mortadella

La Mortadellina IGP Bologna da 1 kg del Salumificio Pedrazzoli.

Per la Pasqua 2013 ecco una interessante proposta culinaria: è la Pasqualina, la Mortadellina IGP Bologna da 1 kg, travestita per l’occasione da uovo di Pasqua.

Come tutti i prodotti del Salumificio Pedrazzoli, la Pasqualina è realizzata esclusivamente con carni di suini pesanti nazionali: spalla sgrassata, rifilatura di prosciutto fresco, gola, trippini di suino e guanciale a cubetti.

A queste carni si aggiungono sale, pepe bianco macinato e nero in grani, macis e coriandoli macinati, polpa d’aglio fresco. Tutti ingredienti semplici e naturali che ancora oggi costituiscono i segreti di una lavorazione che non prevede l’utilizzo grasso e cotenna in emulsione conferendo al prodotto ottima qualità e facile digeribilità. Senza glutammato monosodico, senza polifosfati, senza emulsionanti, senza aggiunta di acqua, con una quantità di sale inferiore al 2%, senza glutine e lattosio, le Mortadelle IGP Bologna di Salumificio Pedrazzoli si confermano prodotti di altissima qualità.

l Salumificio Pedrazzoli, azienda italiana di origini mantovane nata nel 1951, è oggi leader nella produzione di salumi biologici che si affiancano alla produzione tradizionale e alla linea di salumi extraselezionati. È un’azienda a ciclo chiuso, un fiore all’occhiello nel settore con una propria filiera suinicola, dall’allevamento fino al prodotto finito. È stato il primo in Italia ad investire nel biologico e sviluppare una linea interamente bio: la linea Primavera.

La produzione della linea Primavera è garantita da un ciclo chiuso, interamente dedicato al biologico. I suini Pedrazzoli sono allevati nel pieno rispetto dell’animale e dell’ambiente: vivono liberi in ampie aree di pascolo, con un’alimentazione esclusivamente vegetale e proveniente da coltivazioni biologiche, curati con medicinali omeopatici e fitoterapici non tradizionali.

L’azienda e gli allevamenti Salumificio Pedrazzoli sono contraddistinti da una totale attenzione per uno sviluppo eco-compatibile e nel pieno rispetto della sostenibilità anche a livello energetico.

Prev Un volto per Capobianco: donne dai 25 ai 45 anni per il brand italiano
Next Super Woman Day di Giemme: cover per iPhone e altri accessori

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!