L’arte del tè: la guida completa e illustrata di Joseph Wesley Uhl

Tutto quello che c’è da sapere su una delle bevande più amate del mondo.

L'arte del tè Libro

Il non è soltanto una bevanda, è una vera e propria arte. Basti pensare a quanta importanza abbia assunto, nei secoli, il cerimoniale del tè nell’Estremo Oriente, o quanti significati possa assumere l’ora del tè nel Regno Unito e non solo. Il tè, con tutte le sue complessità e le sue virtù, è il protagonista assoluto del libro dell’imprenditore Joseph Wesley Uhl che si intitola proprio L’arte del tè.

L’autore racconta il tè in tutte le sue sfumature: parla della sua storia, delle tradizioni, delle diverse varietà, delle modalità di consumo e delle tecniche e gli abbinamenti culinari, per chi non vuole accontentarsi di un semplice tè con biscotti, ma vuole fare un vero e proprio viaggio sensoriale, culturale e scientifico alla scoperta di una bevanda che è intrisa di storia, tradizione e misticismo.

Il libro L’arte del tè edito da Il Castello e facente parte della collana Cucina (176 pag., copertina rigida, prezzo 18 euro) è diviso in tre parti:

– la prima parte indottrina il lettore sulle conoscenze di base teoriche sul tè: la storia della pianta, il legame con i territori d’origine, le tipologie di tè, le fasi di lavorazione, le proprietà chimiche e l’analisi del terroir, ossia, come si fa per il vino, l’esame delle condizioni geografiche, geologiche e climatiche che possono influenzare il sapore del prodotto finito;

– la seconda parte del libro è dedicata agli aspetti più tecnici dalle caratteristiche dell’acqua per infusione alla scelta del tè, fino al procedimento perfetto per la preparazione della bevanda. Ci sono anche consigli su quali teiere e utensili scegliere e una rassegna delle varietà di tè più diffuse;

– infine, la terza parte, è quella dedicata agli abbinamenti ideali con alcuni alimenti come semi, frutta secca, cioccolato, formaggio e anche una serie di cocktail alcolici a base di tè.

Questo libro si presenta come un manuale completo, ricco di immagini, informazioni e interessanti curiosità.

Prev #NegroniWeek 2017: dal 5 all’11 giugno un cocktail per una giusta causa
Next Mostra del Chianti 2017 a Montespertoli: l’edizione numero 60 tra vino e fiori

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!