Latte di soia: perché fa bene e come farlo in casa. La ricetta

Latte di soia in casa la ricetta

Il latte di soia è da sempre molto diffuso nei Paesi dell’Estremo Oriente, ma negli ultimi decenni ha conquistato sempre più spazio anche in Europa e i motivi sono tanti. Prima di tutto perché è un latte vegetale molto equilibrato e dunque indispensabile per chi segue una dieta vegana, inoltre è consigliato a chi ha il colesterolo alto, perché, a differenza del latte vaccino, è privo di colesterolo e anzi, grazie alla presenza della lecitina, aiuta a eliminare quello introdotto attraverso altri cibi.

Inoltre il latte di soia è ricco di proteine, carboidrati, lipidi, ha anche buone percentuali di sali minerali come ferro, fosforo, calcio, potassio e vitamine. Può essere trattato per utilizzarlo nelle diete di bambini intolleranti alle proteine o agli zuccheri del latte vaccino.

Si può gustare a colazione, dolcificandolo con del miele o con zucchero greggio e lo si può arricchire con caffè d’orzo o vaniglia, così da ottenere un risultato quanto più vicino al latte vaccino dal punto di vista del gusto. Il sapore del latte di soia, infatti, al naturale è diverso da quello di mucca, perché si avverte subito al palato che si tratta di un prodotto vegetale.

Il latte di soia si ottiene dalla soia gialla bollita e strizzata, ma il procedimento tradizionale è stato ormai sostituito da quello industriale che è più veloce e non parte dai fagioli, ma dalla farina di soia sgrassata.

È molto facile fare il latte di soia in casa. Occorre prima di tutta lasciare la soia in grani a bagno per almeno 12 ore o per una intera giornata. Trascorso questo tempo, si scolano i fagioli e vi si unisce una quantità di acqua fresca pari a tre volte il loro volume. A questo punto si frullano i fagioli e si versa il composto in una pentola, facendola bollire a fuoco vivace per un quarto d’ora. Alla fine della cottura si scola il tutto con un tovagliolo, strizzandolo per bene. Ecco che in questo modo si ottiene il latte.

Prev Fondotinta e correttori Artdeco: ecco Get the Perfect Teint
Next Profumi Police Fragrances: ecco To Be Exotic Jungle per lei e per lui

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment