L’attività fisica è un toccasana per il buonumore

Lo conferma uno studio dell’Università di Cambridge.

Chi fa attività fisica è più felice

È risaputo che svolgere regolare attività fisica, oltre a far bene alla salute, fa bene anche all’umore, ma ora arriva una importante conferma scientifica da parte degli studiosi dell’University of Cambridge pubblicata sulla rivista Plos One.

Si tratta di una ricerca portata avanti per 17 mesi su più di 10mila individui. Attraverso un’app per smartphone, gli studiosi hanno raccolto i dati oggettivi dell’attività fisica svolta dai membri del campione nel corso della giornata grazie a un contapassi, inoltre, attraverso dei questionari, sono stati raccolti anche i dati sull’umore delle persone.

Da questi dati è emerso che l’individuo che nell’ultimo quarto d’ora aveva svolto attività fisica, aveva un livello di felicità più alto.

Gli studiosi hanno anche chiesto agli individui esaminati di valutare il loro stato di benessere nel lungo periodo e quelli che si muovevano di più erano anche i più soddisfatti della propria vita.

Non serve essere dei super-sportivi per essere più felici, basta anche un’attività fisica moderata, come camminare o andare in bici all’aperto.

Prev I Giardini di Sissi a Merano riaprono il 1° aprile 2017
Next Mystery customer: chi è e che cosa fa il cliente in incognito? Ce lo dicono gli esperti

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!