Le donne insicure acquistano più accessori che vestiti

Chi ha poca autostima preferisce comprare scarpe e borse.


Secondo uno studio condotto dalla psicologa Jessica Boyce dell’Università di Canterbury e dal suo team su 290 donne neozelandesi, coloro che hanno meno autostima e non apprezzano pienamente il proprio aspetto esteriore sono più inclini ad acquistare borse e scarpe.

In pratica, per questo tipo di donne, lo shopping avente per oggetto gli accessori è più “facile” di quello relativo agli abiti perché non sopportano il paragone con le modelle che sono protagoniste della pubblicità in tv o sulla carta stampata.

I ricercatori hanno preso in esame anche il numero di scarpe possedute da circa mille donne negli Stati Uniti e sono arrivati alla conclusione che quelle più insicure hanno più scarpe.

Secondo la professoressa Boyce, “quando il corpo ideale presentato dai media minaccia l’immagine di sé, le donne possono tentare di affermarsi con accessori per parti del corpo che non sono direttamente connesse con l’immagine fisica”, quindi, appunto, scarpe e borse.

Prev L'ottimismo fa bene al cuore, parola di scienziati
Next The Fendi Baguette Book: un libro per festeggiare l'iconica borsetta

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!