L’Occitane e Lifegate unite per l’ambiente: la bellezza salverà il mondo

Un progetto che mira alla salvaguardia e alla riqualificazione delle aree verdi in Italia.

Lifegate e L'Occitane per l'ambiente

“La bellezza salverà il mondo” è la massima di Dostoevskij che riassume alla perfezione la collaborazione tra il brand di cosmetici L’Occitane e Lifegate che si impegna nella promozione di progetti che hanno l’obiettivo di garantire la sostenibilità ambientale.

L’iniziativa giunge ora alla terza edizione e si propone di favorire l’attività di recupero e riciclo dei rifiuti attraverso la partecipazione attiva dei clienti che saranno chiamati a dimostrare la propria sensibilità ambientale riconsegnando in una delle boutique L’Occitane i contenitori vuoti dei prodotti di bellezza di qualsiasi marchio. Creme, profumi, shampoo, bagnoschiuma e non solo: l’importante è che le confezioni siano in plastica o vetro.

Dal 15 novembre al 31 dicembre 2013, per ogni contenitore vuoto consegnato L’Occitane destinerà un euro al progetto di tutela ambientale di Lifegate sul territorio, ovvero la riqualificazione dell’Alzaia del Naviglio Grande a Milano con la messa a dimora di oltre 700 piante.

Tra l’altro per ogni contenitore i clienti riceveranno anche un buono sconto di un euro che potrà essere utilizzato per gli acquisti in boutique a fronte di una spesa di 10 euro. Lo sconto è cumulabile grazie all’utilizzo di più buoni.

Prev Gli accessori moda handmade made in Italy di Impertinente Creazioni
Next Nail art Natale 2013: da Sephora il cofanetto “Gone Noble” di OPI

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!