L’Oréal Paris sceglie Julianne Moore come testimonial di Renaissance Cellulaire

L’attrice 51enne è il volto di un rivoluzionario trattamento anti-età.

Ecco un’altra donna che “vale”. Dopo Beyoncé, Fan Bingbing, Jennifer Lopez, Eva Longoria, Jane Fonda, Freida Pinto, Milla Jovovich e Lea Michele, L’Oréal Paris può contare un’altra super-vip nella sua scuderia. Si tratta della splendida Julianne Moore, che, all’età di 51 anni portati meravigliosamente bene, è stata scelta come testimonial di Renaissance Cellulaire, nuovo trattamento anti-age che promette risultati eccellenti.

Cyril Chapuy, direttore generale internazionale di L’Oréal Paris, l’ha definita come un’attrice “iconica, mai chiusa in stereotipi” e che “incarna una femminilità libera e audace”.

Julianne Moore ha dichiarato di essere “orgogliosa di essere il volto di Renaissance Cellulaire, per le donne di cinquant’anni che come me, si prendono cura della propria pelle senza sottoporsi alla chirurgia“.

Con quattro nomination agli Oscar, nove ai Golden Globe, un Emmy per la sua interpretazione di Sarah Palin in Game Change, Julianne Moore è sempre molto richiesta. Recentemente ha lavorato al terzo film su Carrie, il romanzo di Stephen King, in cui interpreta Margaret White al fianco di Chloë Moretz, in The Seventh Son di Sergei Bodrov con Jeff Bridges e in Jon’s Addiction di Joseph Gordon-Levitt, tutti film che vedremo prossimamente al cinema.

Leggi anche:
Joseph Gordon-Levitt e Julianne Moore passeggiano a New York
Lea Michele è la nuova testimonial L’Oréal 

Prev Braccialetti Cruciani con la Stella Cometa per Natale 2012
Next La Michelle Bag by Guccio Gucci in onore di Michelle Obama

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment