Make-up Halloween 2012: tremate tremate… le streghe sono tornate!

Qualche suggerimento su come trasformarvi nella notte più spaventosa dell’anno.

Stasera non sapete cosa indossare? Andrete a festeggiare Halloween ma non sapete proprio cosa mettere? Niente paura basterà concentrarvi su capelli e viso e allora si che ci sarà d’aver paura 😛

Nel vostro beauty non mancheranno di certo rimmel, eyeliner, ombretti scuri, rossetti e correttori, quindi tranquille… metà del lavoro è già fatto!

Iniziamo con il sistemare le sopracciglia. Inarcandole e delineandole darete l’idea di cattiveria nello sguardo e con l’aggiunta di un buon correttore intorno agli occhi creerete una buona base per iniziare la vostra trasformazione.

Con l’eyeliner tirate una riga sulla palpebra superiore, naturalmente in base ai gusti e anche alla forma del vostro occhio deciderete lo spessore di questa, ora applicate la matita nera sotto l’occhio e l’ombretto del colore scelto (sicuramente nero e viola sono i colori più indicati). Potete andarci pesante con il rimmel: oggi è la giornata perfetta per aumentare le quantità.

Un bel rossetto rosso darà sicuramente un tono maggiore al vostro trucco, mi raccomando non truccate le gote, anzi, molto meglio se la base del viso rimane bianca (per aumentare il pallore potete usare la cipria o anche l’amido di riso che aumenterà l’effetto “mortaccino”).

Tutto questo vi porterà ad avere la base per un trucco stravagante, ma se il vostro obiettivo è quello di avere un trucco mostruoso seguite qualche piccolo consiglio:

– Volete trasformarvi in donne serpenti? Bene aggiungere un po’ di ombretto verde e qualche colore liquido potrà darvi una mano; se la donna cobra è quella che preferite esagerate con l’ombretto scuro superando le sopracciglia.

– Ombretto nero e grigio con labbra scure rimpicciolite dalla matita nera e da un rossetto scuro se volete interpretare la sposa cadavere.

– Un bel rossetto rosso con una mascherina disegnata intorno agli occhi è tutto ciò che serve per trasformarvi in diavolesse.

– E se diventaste delle vampire? Basterebbero ciglia finte, matita nera, ombretto e rossetto rigorosamente red con magari una gocci di sangue disegnata al di sotto delle labbra.

– Total black intorno agli occhi fino ad arrivare a sopracciglia e zigomi e linee verticali nere sulle labbra per l’effetto zombie. Meglio se il viso è coperto da correttore.

– Per l’effetto pianto o donna pietrificata basterà applicare dell’ombretto nero sotto gli occhi macchiato da qualche goccia d’acqua o colorare metà del viso con ombretto nero e grigio.

Ed ora i capelli… sicuramente l’effetto cotonato sarà la cornice migliore per il vostro viso, ma anche fatti a frisè, o tutti in dietro con la gelatina potranno donarvi quel tocco in più che sarà utile per stregarli tutti!

Buona Serata alle mie lettrici streghette e mi raccomando andateci piano con riti propiziatori e non!!!

Prev I nuovi ombretti cotti First Lady Make-Up
Next Per Natale 2012 Von Vonni propone l'abito Transformer per tanti look

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!