Maria De Filippi, la regina della tv italiana

Maria De Filippi regina della tv italiana

Da molti anni non ci sono dubbi: Maria De Filippi è la regina della televisione italiana e la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2017 come conduttrice accanto a Carlo Conti, per di più su una rete ‘nemica’ come Rai 1 è stata la sua consacrazione definitiva ma in fondo ce n’era poco bisogno. Come potrete sempre vedere su QuestaSeraTV tra i programmi che la conduttrice milanese presenta in prima persona e quelli che ha creati dal nulla come ideatrice e produttrice, c’è sempre un’occasione per ammirare il suo lavoro.

Maria de Filippi House Party

Maria De Filippi con Sabrina Ferilli e Patrick Dempsey ad House Party

E dire che 25 anni fa quando venne chiamata in corsa per sostituire l’attrice Lella Costa alla conduzione di Amici, allora concepito come talk show sul mondo giovanile e non come quel talent di grandissimo successo che è diventato in seguito, nessuno poteva scommettere che avrebbe bucato il video in maniera così importante anche perché sino ad allora aveva lavorato per qualche anno dietro alle quinte ma mai davanti ad una telecamera. Invece la sua grande professionalità unita a scelte che si sono dimostrate quasi sempre vincenti, l’hanno portata a diventare una macchina da guerra sulle reti Mediaset.

Il grande salto di qualità per Maria De Filippi è arrivato nel 2000 con la nascita dei suoi due programmi più fortunati. Da una parte C’è posta per te, con la decisione di portare in prima serata al sabato sera non più il varietà e lo spettacolo, ma i sentimenti e le storie di persone che avevano la volontà di ritrovarsi anche se non sempre è stato facile ricomporre storie d’amore e famiglie.

Dall’altra Amici (che all’inizio ha preso il nome di Saranno Famosi modificato poi in corsa per problemi di copyright con la celebre serie tv americana): per la prima volta un vero talent show per i giovani cantanti, ballerini e in alcune edizioni anche attori. Con gli anni è diventato insieme a X Factor anche l’unico modo per lanciare volti nuovi nel mondo della musica italiana ed è stato imitato in tutto il mondo.

Ma all’inizio del secolo Maria ha anche modificato il format di Uomini e Donne facendolo diventare un vero dating show, creando la figura dei tronisti e dei corteggiatori, aprendo negli anni successivi uno spazio anche per gli amori più maturi con il Trono Over.

Tutti programmi che resistono con grande successo ancora oggi e che negli anni sono stati affiancati da altri altrettanto fortunato come Vero Amore che ha debuttato nel 2005 ed è tornato nel 2014 con il nome di Temptation Island e la conduzione di Filippo Bisciglia, le quattro edizioni come giudice di Italia’s Got Talent sostituito poi da Tú sí que vales, ma anche in qualità di produttore The Winner Is, il Music Summer Festival che ha sostituito di fatto il Festivalbar, Pequeños gigantes e più di recente Selfie – Le cose cambiano.

SalvaSalva

SalvaSalva

Prev Chili di troppo: un unico problema, tante soluzioni
Next Flexworking a Milano: il nuovo coworking boutique a San Babila

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!