Marquesa sbarca nel mercato della moda low cost

La griffe di Georgina Chapman e Keren Craig potrebbe lanciare una linea a prezzi più accessibili.


Siamo abituati a vedere gli abiti Marquesa sfilare sui red carpet indossati dalle celebrità, ma presto, molto probabilmente, anche le più squattrinate potranno permettersi un abito del brand fondato dalle ex modelle, oggi fashion designer, Georgina Chapman e Keren Craig.

Si fanno sempre più insistenti, infatti, le voci secondo cui le due imprenditrici stanno pensando di sbarcare con la loro ormai celebre griffe nel mercato della moda low cost. Una soluzione che moltissime firme dell’alta moda stanno scegliendo in questo periodo di crisi. C’è chi firma capsule collection per brand notoriamente a basso prezzo come H&M e Macy’s, che hanno potuto contare ultimamente su collaborazioni con Versace (due volte), Lanvin, Marni, Alberta Ferretti, e c’è invece chi, senza appoggiarsi ad altre aziende, provvede da solo a lanciare una linea low cost accanto alle solite collezioni di haute couture.

Sarebbe proprio quest’ultimo il caso di Marquesa, che sarebbe pronta a immettere sul mercato una collezione a prezzi più accessibili, in modo da allargare notevolmente il proprio target.

Prev Orologi 2013: arriva la Karl Lagerfeld Collection per Fossil
Next Wi-Fi in gravidanza, maggiori rischi di avere figli obesi

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!