Masticare lentamente aiuta a dimagrire

La grelina è l’ormone responsabile del senso di sazietà.


In molti già lo sapevano, ma ora arriva la conferma da uno studio condotto da brillanti ricercatori dell’Università di Birmingham: masticare lentamente fa dimagrire.

L’esperimento condotto su 43 individui ha infatti dimostrato che masticando un boccone per circa 30 secondi il cervello riceve un messaggio dalle cellule gastrointestinali che rilasciano la grelina, l’ormone che attraverso il sangue arriva, appunto, al cervello, e gli fa credere di essere sazio e di non avere più bisogno di altro cibo.

Quindi, mangiando piano e facendo sostare il cibo in bocca per mezzo minuto, si anticipa il senso di sazietà, si mangia meno e quindi si assumono meno calorie, ottenendo come risultato il tanto sperato dimagrimento.
In questo modo si sente anche meno il bisogno di snack e spuntini fuori pasto, spesso principali responsabili di qualche chilo in più.

Prev Pitti Uomo 2013: le camicie Càrrel per tutti i gusti
Next Alle Galeries Lafayette di Parigi un pop-up store Pasquale Bruni

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!