Come trovare il materasso perfetto per l’estate e per l’inverno

Materasso perfetto per estate e inverno

I fattori che incidono sulla qualità del nostro sonno sono molteplici e dipendono in gran parte dal materasso e dall’ambiente circostante. Per quanto riguarda la camera da letto, bisogna tenere in considerazione soprattutto due elementi: la temperatura e l’illuminazione. Devono essere ottimali in base alle nostre esigenze e abitudini. Ma è soprattutto il materasso a fare la differenza. Anch’esso incide sulla temperatura percepita dal nostro corpo durante il sonno, per questo è indispensabile scegliere al meglio i materiali.

L’ideale, inoltre, è avere la possibilità di provare il materasso, per capire se è sufficientemente duro o morbido, a seconda di quello che preferiamo e che, soprattutto, ci fa sentire meglio al risveglio. Sì, perché, da come dormiamo la notte, dipende anche come ci sentiamo per tutto il resto della giornata. Il materasso deve essere sostenuto e accogliente al tempo stesso, come i materassi Tediber, che sono realizzati con schiume e tessuti certificati OEKO-TEX® Standard 100 e per i quali ci sono cento notti di prova e reso gratuito.

In particolare, vengono usati tre diversi tipi di schiume e sia il Memory Foam, che è a base di olio naturale, sia la schiuma Tediber ad alta resilienza godono della certificazione Certipur. Il lattice è di origine naturale al 20%, la colla utilizzata è a base d’acqua e senza COV, mentre il tessuto della fodera è il Tencel, a base di fibra di eucalipto. Grazie a una cerniera è possibile sfoderare il materasso con facilità, ritirare e lavare solo la parte superiore, senza sollevare il materasso.

Tessuti e schiume ideali per materasso

Materassi Tediber

Tanto le schiume quanto il Tencel sono antibatterici, antiacaro, ipoallergenici. I materassi non subiscono alcun trattamento chimico e per questo sono sicuri anche per chi soffre di allergie. Inoltre sono realizzati in gran parte a mano.

Strati del materasso reversibile TediberEntrando più nel dettaglio, capiamo perché sono dei materassi perfetti sia per l’estate sia per l’inverno. I Tediber, infatti, sono caratterizzati da uno stato superiore costituito da 2,5 cm di lattice microforato con densità di 65 chilogrammi al metro cubo, è morbido ed elastico e rende il materasso accogliente e comodo e permette di regolare la temperatura del corpo per tutta la notte. È un lattice che per il 20% è composto da linfa naturale di Hevea ed è anche silenzioso! Quando vi muovete nel letto non fa alcun rumore.

Al centro del materasso c’è uno strato di 3,5 cm di Memory Foam, la schiuma viscoelastica, con densità di 50 chilogrammi al metro cubo. Questo materiale allevia i punti di pressione nelle zone più vulnerabili come spalle, schiena, anche e assorbe tutti i movimenti. Evita la sensazione di affossamento e quindi ci si sente più liberi di muoversi e non si creano zone del letto troppo calde.

Infine c’è un strato di schiuma di poliuretano Tediber di 19 cm, è ad alta resilienza con densità di 35 chilogrammi al metro cubo. Garantisce un sostegno rigido e progressivo alla colonna vertebrale, indipendentemente dal peso.

La fodera, come abbiamo detto, è in Tencel®, ossia un tessuto che viene usato per i materassi per neonati ed è dunque morbido, resistente, ipoallergenico, soffice e traspirante al punto giusto, limita la sudorazione e regola in modo ottimale la temperatura, per dormire come un bambino sia d’estate, sia d’inverno!

Prev Che cos'è l'alimentazione consapevole del picco glicemico (ACPG)
Next Ai bimbi è meglio leggere un e-book o un libro di carta?

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment