Menopausa ed endometriosi tra i disturbi più cercati online

Menopausa ed endometriosi tra i termini cercati online

MioDottore.it, piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nella prenotazione online di visite mediche, ha stilato una classifica dei disturbi più cercati dai propri utenti nel 2019, notando come, fin dal 2017, le ricerche più frequenti siano quelle relative a menopausa ed endometriosi, mentre al terzo posto è salito l’alluce valgo, che ha scalzato la scoliosi, che era sul terzo gradino di questo particolare podio nel 2018.

Da MioDottore.it si apprende anche che circa il 14% rispetto al totale di ricerche, riguardano la sfera intima-sessuale: nello specifico 4 disturbi toccano l’area ginecologica (menopausa, endometriosi, ovaio policistico e cistite) e 1 quella andrologica (disfunzione erettile).

I due terzi degli utenti che hanno cercato chiarimenti su problemi di salute sono donne e tra di loro più di una su quattro (27%) rientra nella fascia di età tra i 35 e i 44 anni, mentre gli uomini che hanno effettuato ricerche in ambito benessere sono solo il 33%, pari a un terzo degli utenti totali e la percentuale più alta di loro (24%) appartiene alla fascia d’età tra i 45 e i 54 anni.

Il 13% delle ricerche ha invece riguardato il settore ortopedico con diverse patologie: oltre all’alluce valgo e alla scoliosi, nella classifica 2019 compaiono anche osteoporosi (4° posto), ernia del disco (8°) e mal di schiena (16°).

Ci sono poi delle new entry, in particolare il 4% delle ricerche raccoglie termini come degenerazione maculare, cefalea, cisti sebacea ed epilessia, mentre sono scomparsi dalle questi disturbi come quelli del sonno, ipertensione, dermatite atopica e vaginismo. Il maggior numero di ricerche sulla menopausa si è registrato in Lombardia e Lazio, mentre l’endometriosi è stata cercata soprattutto da utenti di Sicilia e Campania.

Prev Conservazione cordone ombelicale: ecco perché è fondamentale
Next Artdeco: la nuova collezione Discovery The Make Up Specials

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment