Mignon Bag Cruciani: bella e… impossibile

Il trend di stagione secondo Cruciani.

Uno dei trend della bella stagione 2016 sono certamente le mini bag e Cruciani ha saputo interpretare al meglio questa tendenza con le sue creazioni interamente made in Italy. Particolarmente bella è la Mignon Bag, anche se non propriamente per tutte le tasche.

In fondo lo sappiamo bene: Cruciani si rivolge soprattutto a un target di persone piuttosto abbienti, non a caso i suoi flagship store sono in località turistiche frequentate prettamente da “ricchi”. Dobbiamo quindi metterci bene in testa che le borse e in generale i prodotti di pelletteria di Cruciani non sono per gli stessi clienti che acquistano i famosi braccialetti in macramè.

Ecco allora che per una Mignon Bag dobbiamo essere pronti a sborsare 248 euro. Ovviamente la porteremo in giro con un gioiellino, anche perché dentro ci va veramente poco, giusto lo smartphone e pochissimo altro. Le dimensioni sono: 19 cm di larghezza, 17 cm di altezza e 11 cm di profondità.

Tantissimi i colori disponibili, tutti molto belli e vivaci. Indubbiamente una borsa facile da abbinare con qualsiasi outfit da giorno o da sera.
Noi non amiamo particolarmente la pelle, ma sappiamo che per molte delle nostre lettrici le borse devono essere rigorosamente in pelle e allora apprezzeranno sicuramente questa che ha l’esterno in pelle di vitello e l’interno in pelle scamosciata.

La borsa ha la pattina e la doppia maniglia con catena in metallo con finitura in oro lucido per usarla a tracolla. Gustatevela nella fotogallery in alto (cliccate per ingrandire le immagini).

Prev Externa 2016: la top 5 degli stand più belli
Next Deichmann: il Fashion Infection Tram per le vie di Milano

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!