Muffin allo yogurt guarniti con ricotta e amarene

Una ricetta dolce, ma piuttosto light per deliziosi muffin, belli anche da vedere.

Un po’ muffin un po’ cupcake, ma molto meno calorici. Vi presento i miei muffin allo yogurt guarniti con ricotta e amarene, perché anche l’occhio vuole la sua parte.

Prima di tutto si prende un vasetto di yogurt, lo si svuota in una ciotola, poi lo si lava e si asciuga per usarlo come misurino per preparare i muffin (con lo stesso impasto e le stesse dosi si può preparare anche una torta allo yogurt).

Ecco gli altri ingredienti:
– 3 vasetti di farina 00
– 2 vasetti di zucchero
– tre quarti di vasetto di olio d’oliva o di semi
– 3 uova
– un pizzico di sale
– una bustina di lievito in polvere per dolci
– chi vuole può mettere anche un po’ di cannella

Nella ciotola in è stato versato lo yogurt si mettono anche tutti gli altri ingredienti, si mescolano per bene, si prepara l’impasto con lo sbattitore (o anche a mano), poi si riempiono le formine dei muffin, sopra si possono mettere delle scaglie di cioccolato al latte o fondente, poi si inforna a 180° per 15 minuti, massimo 20 (quando si colorano si possono sfornare).

Una volta tolti dal forno si guarniscono i muffin con la ricotta mescolata con lo zucchero a velo (sicuramente meno calorica della panna) e sopra si mette un’amarena. Chi non ama le amarene può usare frutta secca come nocciole, mandorle o noci, o frutta fresca, magari una delle belle fragole o pezzettini di pesca, spicchi d’arancia, insomma il frutto preferito adattato alla circostanza. Buon appetito ;-D

Prev AnnaSophia Robb sarà Carrie Bradshaw nel prequel di Sex & The City
Next Trasformare un bicchiere in un bel portapenne con l'uncinetto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!