Natale 2012: Kiko lancia l’iniziativa #KIKOXMAS sui social network

Un’operazione di web marketing per incrementare la presenza del brand in Rete.

Per festeggiare il Natale con le sue clienti quest’anno la casa cosmetica milanese Kiko ha dato il via ad un’iniziativa sullo store online per le fan più accanite e tecnologiche.
Un modo nuovo e divertente per entrare a far parte della Community Kiko!

Partecipare è semplice:
1 – Scattate una foto
2 – Condividetela sui vostri social network preferiti tramite gli hashtag Kiko

Un hashtag, per chi non lo sapesse, è una parola preceduta dal simbolo # (cancelletto) e serve per organizzare post e immagini online secondo temi ed argomenti.
Dovete, quindi, anteporre il simbolo # alla parola chiave fornita da Kiko per rendere le vostre immagini visibili online e partecipare all’iniziativa. Tutte le foto condivise correttamente tramite gli hashtag e nel rispetto del regolamento (consultabile sulla pagina store online dedicata) verranno poi pubblicate sul sito Kiko e sulla fan page di Facebook.

Non esiste un limite di immagini da inviare. Potete sbizzarrirvi a fotografare le vostre feste natalizie, i look preferiti, il make up o l’outfit più stravagante, insomma qualunque cosa che vi rappresenti.

Gli hashtag Kiko che potete utilizzare ora sono:

#KIKOXMAS – I dettagli dell’atmosfera festaiola: le luci della città, gli addobbi natalizi, i regali inaspettati, la neve, gli attimi vissuti con gli amici o la famiglia, i viaggi, i party più glamour.

#KIKOLOOK – Tutto ciò che riguarda il look durante le Feste: make up di Natale, abbigliamento per la notte di Capodanno, nail art, outfit per i party con gli amici e familiari.

Fatto questo dovete solo scegliere il social network con cui condividere la vostra creazione! Tramite Facebook : caricate le immagini in maniera veloce e semplice utilizzando la Tab che trovate su Fan Page Kiko.

Tramite Pinterest, Twitter e Instangram: basta taggare le immagini con l’hashtag prescelto. Verranno automaticamente inviate a Kiko.

Prev Ecco i cibi ideali per proteggere l'organismo durante la stagione fredda
Next "Lost in Austen" il libro-game di Emma Campbell Webster

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment