New York, topi in metro? Un premio per la loro foto migliore

A New York i topi passeggiano in metro: un abbonamento mensile gratuito per chi scatta la foto migliore ai roditori.

Stamattina ho visto un topo in metropolitana. Ma la cosa anomala non è il fatto di aver visto un topo, ci sono abituato. La cosa strana è stato vedere un ragazzo impegnato a fotografarlo. Gli ho chiesto come mai questa passione e lui mi ha parlato di un concorso fotografico lanciato dai dipendenti della metro (o meglio, dell’unione locale Transport Workers Union) che hanno messo in palio un abbonamento mensile (e in questi tempi di crisi buttalo via…).

Partecipare non è affatto difficile, visto che ormai tutti siamo dotati di uno smartphone che fotografa benissimo e fa i video e che i topi nella metro non mancano quasi mai.

Le foto vengono pubblicate sul sito ratfreesubways.com e gli utenti possono votare da 1 (handsome=bello) a cinque (beastly=disgustoso). A questo punto credo che come foto migliore si intenda quella più brutta…

Assolutamente condivisibile, in ogni caso, lo slogan del sito: I newyorchesi meritano una metropolitana senza topi.
Bellissimo il gioco di parole per invitare a votare le foto “rate the rat”.

Prev Tie the knot = sposarsi. Sapete perché in inglese si dice così?
Next In forma con 5mila passi al giorno

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!