Occhiaie: trucchi per nascondere i segni della stanchezza

Alcuni consigli utili per attenuare e mascherare le occhiaie.


Per avere uno sguardo sempre giovane, disteso e luminoso, è consigliato prima di tuttoriposare bene durante la notte e dormire la giusta quantità di ore, che varia in genere dalle sei alle otto per notte… con l’arrivo dell’estate è più facile però fare le ore piccole e uscire fino a tardi e quindi il consiglio è di dedicare un’attenzione particolare agli occhi.

Per avere uno sguardo sempre fresco e attenuare eventuali borse e occhiaie, è consigliato fare sciacqui con abbondante acqua fredda al mattino e di ricorrere ad alcuni trattamenti che si possono preparare in casa con semplici ingredienti, come prezzemolo, patate e ghiaccio.

Di seguito due modi facili facili per  attenuare questi odiosi segni della stanchezza grazie a metodi naturali:
al risveglio è bene bagnare gli occhi con acqua fredda, sarebbe utile passare più volte sulla zona del ghiaccio tritato avvolto in una garza. Il freddo aiuta a distendere la pelle e attenua il gonfiore sotto gli occhi;
– ottimo è l’applicazione di succo di prezzemolo e patata. Prendete un mazzetto di prezzemolo e una patata, pestate e centrifugate il tutto. Mettete sugli occhi due garzine ben imbevute di questo composto per tre o quattro minuti. Il prezzemolo è infatti un ottimo alleato della pelle: contiene alte dosi di vitamina C, che è un antiossidante e un potente antirughe. Anche la patata ha proprietà cosmetiche: il suo amido e le vitamine che contiene hanno un effetto positivo contro le occhiaie e le borse.

Naturalmente oltre ai metodi naturali ci sono anche dei sistemi più immediati che riguardano i cosmetici:
– per coprire le occhiaie non usate correttori di tonalità più chiare: a differenza di quello che si pensa, non coprono, anzi sono più luminosi e mettono persino in risalto l’occhiaia. Scegliete toni ambra, beige mielato e arancio in quanto mascherano meglio il blu delle occhiaie;
– truccare molto l’occhio utilizzando ombretti scuri è importante perché in questo modo si notano meno occhiaie e borse.

Un ultimo consiglio che voglio darvi è quello di prepararvi un copri occhiaie mettendo insieme sul palmo della mano un po’ di fondotinta compatto mescolato con un po’ di rossetto di colore mattoncino. Picchiettate sulle occhiaie e il risultato vi sorprenderà.

Prev Chi dorme poco rischia ictus e mangia junk food
Next Pitti Uomo 82 e Pitti W 10 a Firenze dal 19 al 22 giugno

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment