Occhiali Kyme: i modelli Marlene e Jeffrey della collezione Minimal Art

Occhiali KYME Marlene

Il brand di occhiali Kyme presenta al Mido 2018 (dal 24 al 26 febbraio) due modelli della collezione Minimal Art: si tratta di Marlene, ispirato all’artista sudafricana Marlene Dumas, e Jeffrey, ispirato al critico americano Jeffrey Deitch, curatore della mostra collettiva “Post Human”.

Marlene è un occhiale forte e dinamico che rivisita il modello da diva per eccellenza rendendolo contemporaneo dalla lavorazione di sfaccettature e dall’inaspettato taglio lente all’interno della montatura. È proposto in quattro varianti: black con lente gradient brown; multilayer torquoise/lilac con lente gradient grey; classic havana con lente gradient green ed infine gradient brown con lente gradient violet.

Jeffrey è un modello dal sapore vintage in cui il gioco di bassorilievi in unione all’abbinamento lastra conferiscono contemporaneità alla montatura, anch’essa in acetato di cellulosa. Le quattro varianti di Jeffrey sono: solid black con lente flash bronze; top havana su base cristallo con lente gradient green; grey-red con lente gradient grey ed infine havana striato con lente ambra.

Occhiali KYME Jeffrey

Kyme è un brand pugliese che realizza occhiali con materiali 100% Made in Italy e dunque di eccellente qualità garantita. A partire dalla Minimal Art Collection svolge in un re-branding con cui cambia volto alla sua immagine.

Kyme viene dal greco Kyma (onda) e indica continua evoluzione, per questo il marchio si evolve ancora ed è capace di essere contemporaneamente espressione di ieri, oggi e domani.

Occhiali Kyme Jeffrey e Marlene

Prev Monotheme Skin Therapist in quattro profumazioni
Next L'autoironia aiuta a essere felici

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!