Officinalia 2016: al Castello di Belgioioso dal 29 aprile al 1° maggio

La 30esima edizione della mostra mercato dedicata a tutto ciò che è bio.

Officinalia 2016

Nel meraviglioso scenario del Castello di Belgioioso in provincia di Pavia, si svolge il prossimo weekend, dal 29 aprile al 1° maggio, la trentesima edizione di Officinalia, la mostra mercato dedicata all’alimentazione biologica, biodinamica e all’ecologia domestica. Per chi è sempre attento al mangiar sano e al rispetto dell’ambiente, Officinalia è un appuntamento assolutamente da non perdere.

Vitalità, colore, profumo, sensibilità, amore, condivisione e colore sono gli ingredienti alla base di questo evento che ogni anno raccoglie un numero sempre maggiore di visitatori che vogliono imparare a nutrirsi e a dormire bene, a vestirsi con fibre naturali, a indossare calzature in cuoio conciato in modo vegetale, a usare cosmetici vegetali per la cura del viso e del corpo e a utilizzare preparati erboristici per curarsi.

Mangiare sano non significa solo alimentarsi con cibi genuini e di stagione, ma anche rispettare l’ambiente attraverso la rinuncia a produzioni intensive, all’uso di pesticidi e a prodotti importati che hanno un costo più alto per la Terra che per il nostro portafoglio.

Gli oltre cento espositori presenti a Officinalia mettono in mostra la loro esperienza e la loro capacità di produrre in modo consapevole e rispettoso per l’ambiente.

In contemporanea c’è anche il 20° Taiji Festival organizzato dall’associazione PWKA Italia con stage, conferenze, dimostrazioni con i migliori maestri italiani e importanti ospiti stranieri.

Il Castello Belgioioso si trova in Viale Dante Alighieri 3 a Belgioioso. I biglietti d’ingresso costano 8 euro interi, 6 euro ridotti per i bambini da 6 a 12 anni, per gli over 60, per i militari, per gli invalidi e per chi li compra online prima del 29 aprile. Sono ammessi i cani, purché abbiano museruola e guinzaglio.

Prev Profumi primavera 2016: Dream, Love e Smile Solo Soprani
Next Orticola 2016: a Milano dal 6 all’8 maggio

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!