Parolario 2018: dal 14 al 23 giugno a Como, Cernobbio e Brunate

Parolario 2018 a Villa Olmo - Como e Cernobbio

Tutto pronto per la diciottesima edizione di Parolario, il Festival della Letteratura e della Cultura che si svolgerà a Como e Cernobbio dal 14 al 23 giugno. La sede principale sarà Villa Olmo a Como ma si saranno incontri quotidiani anche nelle suggestive Villa del Grumello, Villa Sucota/Fondazione Antonio Ratti e Villa Parravicini Revel, sempre a Como, a Villa Bernasconi a Cernobbio e nella Biblioteca comunale di Brunate.

Il tema di questa edizione è la felicità, che è spesso protagonista di libri, poesie, film e altre forme d’arte. Tutti la cercano e i fortunati la trovano sotto diverse forme. A Parolario si parlerà di felicità attraverso i libri, la poesia (Tiziano Fratus, Patrizia Valduga), la filosofia (Laura Boella, Luciano Canova), le scienze (Guido Barbujani): anche solo parlarne forse porterà un po’ di felicità.

In programma, oltre agli incontri con romanzieri, scrittori, filosofi e poeti, ci saranno anche il cinema serale, l’arte, la musica (Laura Fedele, Alberto Fortis), il teatro (Bruno Gambarotta), l’economia (Giulio Sapelli, David Bidussa), ma anche appuntamenti come la Filosofiacoibambini, lo yoga con letture e il laboratorio di lettura rilassata con trattamenti shiatsu.

Tra gli ospiti ci saranno Massimo Bubola, Oney Tapia, Ritanna Armeni, Hanne Ørstavik, Alessandro Milan, Sandra Petrignani, Antonio Caprarica, Franco Brevini, Marcello Foa, Alberto Mattioli, Carolina Orlandi, Sergio Valzania, Carlo Pagani e Mimma Pallavicini, Marco Bay, Marco Martella, Fabio Genovesi, Andrea Vitali, Beppe Bergomi, Annarita Briganti e molti altri.

L’immagine scelta per questa edizione è lo zucchero filato, la lana di fata che evoca un contesto gioioso e coinvolge la sfera intimista del ricordo. Charity partner quest’anno è la cooperativa sociale Il Mosaico. Ricordiamo che a Parolario l’ingresso è libero.

Prev Vita da VIP in aeroporto: che cosa succede nelle VIP Lounge...
Next O Bag: la capsule Farfalle per la primavera-estate 2018

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment