Per una folta chioma… tanta pazienza!

Consigli utili per far crescere i capelli sani, belli e più rapidamente.

Spesso si associa il taglio dei capelli alla voglia della donna di cambiare vita, oppure molto semplicemente perché se troppo lunghi sono davvero difficili da curare e domare.

Avere una chioma fluente è senza dubbio un tormento assai consueto nel sesso femminile (soprattutto in questa primavera che predilige le donne dai lunghi capelli, vedi articolo sulle tendenze capelli primavera-estate 2012), il problema però sta nell’avere la pazienza sufficiente per farla crescere. I capelli, infatti, si allungano di media di 1 o 1,5 cm al mese rendendo l’attesa davvero snervante. È comunque possibile velocizzare questo processo grazie a qualche piccolo accorgimento.

Prima di tutto bisogna tagliare frequentemente i capelli. Può sembrare una contraddizione in termini ma è così: c’è bisogno di un taglio che elimini tutte le doppie punte, o comunque tutte quelle rovinate, che non sia sfilzato e che rimanga in forma anche allungandosi.

Altro suggerimento utile, utilizzare due volte a settimana uno shampoo ricostituente e una maschera che renda più resistenti le fibre capillari. Sarebbe meglio  non lavare ulteriormente i capelli che, altrimenti, tendono a indebolirsi e a sfibrarsi.

Una volta ogni sette giorni, inoltre, è consigliato applicare un olio nutritivo facendo un bel massaggio al cuoio capelluto in modo da stimolare la crescita. Se i capelli sono secchi sarebbe raccomandabile scegliere tra i seguenti oli essenziali: argan, cocco, mandorle dolci e olio di oliva.

Sempre per il benessere dei capelli sarebbe meglio non stressarli utilizzando la piastra troppo spesso o il phon a temperature elevate con una spazzola dalle setole troppo dure. Di contro, i pettini di legno a denti larghi e le setole morbide saranno alleati preziosi così come elastici senza parti in metallo, mollette non troppo rigide e cerchietti non troppo stretti.

Infine, ricordate di tagliare un centimetro di capelli una volta ogni tre mesi, nessuno meglio di me può comprendere lo stato d’animo post-taglio, tuttavia non sarà certo un cm a farvi perdere la vostra bellezza.

Prev Troppi impegni e poco tempo… 24 ore non bastano più a nessuno!
Next Elite Model Look: selezioni in Italia in 4 tappe

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!