Power Bank by Giemme: la batteria d’emergenza da borsetta

Per ricaricare tablet, smartphone, fotocamere, lettori Mp3.

Power Bank di Giemme, batteria d'emergenza

Quante volte ci è capitato di non riuscire ad arrivare a fine giornata con la batteria del nostro smartphone o di ritrovarci quella della fotocamera scarica dopo pochi scatti? E se si è in giro, senza prese della corrente a portata di mano, non c’è altro da fare se non spegnere tutto e aspettare di tornare a casa. A meno che non si abbia a disposizione una batteria d’emergenza. Ne abbiamo scovata una che a vederla da fuori sembra un rossetto o un mascara: colorata ed elegante grazie al suo accattivante design, si rivela una vera e propria salvezza quando si resta a corto di batteria.

Si chiama Power Bank di Giemme, è una batteria esterna d’emergenza da 3000 mAh, comoda da portare sempre con sé in borsa, ma anche in tasca, grazie alle sue dimensioni ridotte (9×2 cm). Può ricaricare smartphone e cellulari di qualsiasi marca, fotocamere digitali, PSP, lettori Mp3 ed Mp4, iPad, iPod e tutti i tipi di tablet, grazie ai quattro connettori diversi di cui è dotata la confezione. Utilissima anche come pila led.
E quando si scarica? Basta attaccarla tramite cavetto a un pc e sarà di nuovo pronta a ricaricare i nostri dispositivi.
È disponibile nei colori fucsia, azzurrro, lilla, rosa o verde al prezzo di 29 euro su www.giemmestore.com.

Batteria d'emergenza tascabile di Giemme

Prev Depilazione: con i coupon online si risparmia!
Next H&M: a Parigi parata di stelle per la collezione di Isabel Marant (Foto e Video)

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!