Premio Moda 2012 a Ottavio Missoni

Sarà consegnato il 16 novembre a Roma presso la Sede Nazionale della Confesercenti.

Il Premio Moda della Fismo Confesercenti (Federazione Italiana Settore Moda) viene conferito da tre anni ai più prestigiosi stilisti italiani ed esalta i marchi che privilegiano la distribuzione tradizionale, conservando un rapporto di collaborazione con le imprese della moda non solo dal punto di vista economico, ma anche da quello etico.

L’anno scorso fu Salvatore Ferragamo il brand omaggiato di questo importante riconoscimento, mentre quest’anno sarà la famiglia Missoni a ritirarlo in virtù della straordinaria storia professionale e umana del fondatore della maison che coniuga da sempre tradizione e innovazione, esplorando nuove frontiere creative e rappresentando un inimitabile modello di riferimento per tutto il Made in Italy.

Il premio sarà consegnato venerdì 16 novembre 2012 presso la Sala Antonio Nori della Sede Nazionale della Confesercenti, in Via Nazionale 60 a Roma. L’evento, che inizierà alle 10.30 con la registrazione dei partecipanti e poi il saluto del Presidente Marco Venturi, procederà con il convegno Italia Moda: la forza della tradizione, condotto dal giornalista Rai Ettore Guastella, a cui interverranno alcune personalità della politica italiana come Silvia Costa, che fa parte della Commissione per la Cultura e l’Istruzione del Parlamento Europeo, Annarita Fioroni, membro della Commissione Industria, Commercio e Turismo del Senato, Fabio Rizzi della Commissione Sanità del Senato, Catia Polidori della Commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo della Camera dei Deputati. Ci saranno poi Vittorio Missoni, presidente di Missoni S.p.A., Alessandro Saggioro, presidente del corso di laurea in Scienze della Moda e del Costume dell’Università La Sapienza di Roma, Roberto Manzoni, presidente della Fismo-Confesercenti, che consegnerà il Premio Moda 2012 a Ottavio Missoni.
Le conclusioni saranno affidate al vice direttore generale Mauro Bussoni.

Il Convegno punta a individuare nuove strategie di sviluppo per il settore fashion.

Prev Christmas Lingerie di H&M: la testimonial è Laetitia Casta
Next Diane Von Furstenberg firma la bottiglia natalizia di Evian

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!