Problemi di sonno, anche lievi, fanno aumentare la pressione

Problemi del sonno e pressione del sangue nelle donne

Non solo l’insonnia, ma anche la semplice difficoltà ad addormentarsi può avere gravi ripercussioni sulla salute della donna e in particolare sulla pressione del sangue. È quanto emerge da uno studio della Columbia University Irving Medical Center pubblicato sul Journal of the American Heart Association.

Secondo la ricerca, infatti, la privazione di sonno o anche solo la difficoltà a prendere sonno può avere un effetto sproporzionato sulla salute vascolare femminile. Gli studiosi hanno esaminato la pressione e le abitudini di dormire di 323 donne sane e hanno riscontrato che chi aveva un sonno di cattiva qualità aveva tre volte più possibilità di incappare in problemi più gravi come le apnee ostruttive. Le donne con lievi problemi di sonno, anche se dormivano 7-9 ore per notte, avevano la pressione più alta e manifestavano un legame tra l’infiammazione del tessuto delle vene e i lievi disturbi del sonno.

Prev Utilità ed estetica di un cestino per rifiuti
Next Diete low carb? Per allungare la vita meglio un consumo moderato

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment