Profumi Police Fragrances: ecco To Be Exotic Jungle per lei e per lui

Profumi To Be Exotic Jungle - Police Fragrances

Gli ormai iconici profumi Police Fragrances con il flacone a forma di teschio si tingono di colori e profumi esotici per l’estate 2019. Ecco le nuove fragranze To Be Exotic Jungle femminile e maschile, ispirate a isole esotiche e foreste selvagge per un viaggio tra fantasie tropicali e una giungla equatoriale che ci porta in un inedito e originale zoo botanico.

I flaconi sono caratterizzati, oltre che la loro famosissima forma, anche da colori di altissima carica energetica, tonalità accese e vivaci e fantasie esotiche con larghe foglie di palma e fiori tropicali.

La fragranza femminile di tipo florentiale è audace e sensuale, lascia inebrianti e travolgenti scie di limone e ribes nero e attira l’attenzione con il sofisticato osmanto e l’avvolgente gelsomino, conquistando con l’elegante suede e la sempre irresistibile vaniglia. È un profumo magnetico e sorprendente.

Questa la piramide olfattiva di To be Exotic Jungle for Woman:
Note di testa: Essenza di Limone; Ribes Nero; Accordo di Prugna
Note di cuore: Osmanto; Assoluta di gelsomino; Eliotropio
Note di fondo: Accordo suede; Patchouli; Vaniglia

La fragranza maschile è sgrumata e legnosa, caratterizzata da una esplosiva effervescenza di bergamotto accompagnata da un succulento mandarino, cui si aggiungono le sfaccettature pulite della mela e un’onda di seduzione su u tocco di vetiver, legno di sandalo e cedro. Il risultato è un profumo seducente, lussurioso e potente.

Questa la piramide olfattiva di To be Exotic Jungle for Man:
Note di testa: Bergamotto, Mandarino, Pepe, Accordo Verde
Note di cuore: Mela; Rosa
Note di fondo: Legno di Cedro; Legno di Sandalo; Vetiver; Musk

I prezzi vanno dai 25,90 euro per il flacone da 40 ml ai 35,90 euro per quello da 75 ml e 44 euro per il flacone da 125 ml.

Prev Latte di soia: perché fa bene e come farlo in casa. La ricetta
Next Il modo migliore per viaggiare tra Milano e Roma

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment