“Provaci ancora Lara”, il nuovo romanzo di chick lit di Chiara Santoianni

Dopo Il diario di Lara ecco un’altra divertente e romantica storia di una Cosmo-addicted.


Chiara Santoianni torna in libreria con le nuove avventura di Lara, la protagonista del suo primo romanzo di chick lit, Il diario di Lara, che raccontava la vita di una 30enne giornalista precaria, fedele lettrice di Cosmopolitan, la sua Bibbia.

Chi non ha ancora letto il primo libro può comunque procedere alla lettura di Provaci ancora Lara, perché all’inizio c’è un esauriente riassunto, ma certamente sentirà l’esigenza di tornare sul primo volume…

Nel nuovo romanzo Lara è alle prese con il suo nuovo fidanzato, David, amante dello sport, che la trascina dal kitesurfing al bunjee jumping per poi ripiegare su un campo da golf dove la protagonista si imbatte nel suo ex capo per il quale aveva una cotta segreta.

Ma ecco che Lara, a causa di un equivoco, si ritrova a viaggiare in Sudamerica, dal Venezuela alla foresta amazzonica peruviana, dalla Colombia all’Ecuador e tra intrighi, emozioni e avventura realizza il suo sogno di fare l’inviata per Cosmopolitan.

L’autrice, Chiara Santoianni, ha scritto molti libri, ma le avventure di Lara sono le uniche che propone nella forma del romanzo chick lit. Sempre presente il tema del viaggio perché, racconta Chiara, “Il personaggio di Lara è nato proprio da situazioni divertenti capitate in viaggio. Tutti mi chiedono se ho visitato gli stessi luoghi di Lara. Solo alcuni: gli altri sono quelli dove mi piacerebbe andare”.

Provaci ancora Lara è edito da ARPANet ed è il quinto romanzo della collana ChickCult, che raccoglie libri di chick lit ambientati in luoghi che hanno a che fare con la cultura, come redazioni giornalistiche, università, musei, gallerie d’arte, associazioni, fondazioni culturali, teatri, case di produzione cinematografiche.

Il libro, di 178 pagine, costa 10 euro.

Prev Braccialini: limited edition Wall Street e Pocket
Next Succo di limone, un toccasana contro calcoli renali e coliche

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!