Ricetta per panini farciti con prosciutto e mozzarella filante

Una ricetta semplice per deliziosi panini.


La bontà si trova spesso nelle cose più semplici e allora ecco che vi propongo una ricetta davvero molto semplice, ma che vi farà ottenere del cibo squisito.
Sto parlando dei panini farciti con prosciutto cotto e mozzarella filante. Ovviamente intendo pane fatto a casa e cotto direttamente con i due ingredienti chiave al proprio interno, non quello che comprate dal fornaio o al supermercato e poi condite come volete. Questi panini potete mangiarli caldi, appena sfornati, con la mozzarella ancora filante.

Ingredienti:
– 500 gr di farina 00
– una bustina di lievito secco
– un cucchiaino di zucchero
– due cucchiaini di sale fino
– 80 gr di burro
– un uovo
– acqua tiepida quanto basta
– passata di pomodoro
– olio extra vergine di oliva
– una manciata di Grana Padano grattugiato
– prosciutto cotto
– mozzarella o pasta filata

Mettete in una terrina il lievito secco con acqua tiepida e lo zucchero. Lasciate riposare per 10 minuti. Intanto, mettete in una ciotola la farina 00, l’uovo, il burro ammorbidito e poi versate qui tutto il contenuto della terrina in cui avete precedentemente sciolto il lievito.

Impastate il tutto e poi mettete il sale. Continuate a impastare fino a ottenere un bel composto omogeneo e morbido sopra il quale mettete poi un po’ di olio d’oliva, in modo che non si secchi. A questo punto copritelo con un canovaccio bagnato e lasciate riposare il composto in un luogo caldo fino a quando sarà raddoppiato di volume.

Prendete l’impasto e mettetelo sul piano di lavoro cosparso di farina, dividetelo in tante palline quanti panini volete fare, stendetele con le mani, mettete al centro dell’impasto di ogni pallina il prosciutto e la mozzarella, richiudete e date una bella forma al panino. Spennellate la parte di sopra con della passata di pomodoro e metteteci il Grana Padano grattugiato.
Con una lametta o con il coltello fate dei segni sui panini e lasciateli riposare per circa mezz’ora. Intanto riscaldate il forno a 220°.
Infornate i panini per circa un quarto d’ora e sfornateli quando sono ben dorati e… attenti a non bruciarvi la lingua con la mozzarella! Buon appetito ;-D

Prev I segreti di Bottega Veneta in un libro edito da Rizzoli
Next Puma lancia il Product Recycling Program per un maggior rispetto dell'ambiente

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!