Ricetta: stuzzichini di würstel e pasta sfoglia

Facili da preparare, ideali per aperitivi, antipasti o party.


Se avete bisogno di idee pratiche e veloci per degli stuzzichini da offrire ai vostri ospiti durante un aperitivo o come antipasto, oppure da inserire nel buffet di un party, questa ricetta potrebbe fare al caso vostro. Facilissima e anche molto veloce, dà un risultato eccellente che soddisfa con semplicità qualsiasi palato. Sto parlando degli stuzzichini di pasta sfoglia con i würstel. Ecco cosa serve e come si preparano.

Ingredienti:
– pasta sfoglia già pronta
– wurstel
– sesamo
– Grana Padano
– vino bianco
– alloro
– olio extravergine di oliva
– passata di pomodoro

Mettete i würstel in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine di oliva (pochissimo), un po’ di vino bianco e una foglia di alloro. Fateli rosolare per bene finché non diventano dorati e si consuma tutto il vino che avete messo nella padella.

Lasciate raffreddare i würstel e nel frattempo preparate la pasta sfoglia tagliandola a strisce. Poi mettete ogni würstel sopra una striscia di pasta sfoglia che va richiusa arrotolandola intorno al würstel.
Spennellate la pasta sfoglia richiusa con la passata di pomodoro, poi cospargete gli stuzzichini con il sesamo e aggiungete anche delle scaglie di Grana Padano.
Infornate a 200° per circa 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 180° per un’altra decina di minuti. Quando gli stuzzichini sono ben dorati potete sfornarli. Buon appetito! ;-D

Prev Il gruppo Braccialini annuncia nuove aperture in tutto il mondo
Next Al Palazzo Reale di Milano la mostra del fashion photographer Juergen Teller

1 Comment

  1. Un uso davvero un po’ insolito della passata di pomodoro. Io di solito spennello con l’uovo, però questo è sicuramente un procedimento interessante. Complimenti.

    Reply

Leave a Comment