Ricetta stuzzichini per aperitivo semplice e veloce

Ecco una ricetta facile e molto rapida per ottimi stuzzichini adatti a tutti i gusti a diverse situazioni: aperitivo, cena, merenda.

Avete ospiti a pranzo o a cena e volete offrire loro qualcosa mentre aspettano che serviate le portate? Ebbene, invece di usare i soliti salatini comprati al supermercato stupiteli con degli stuzzichini che potete benissimo usare anche per un aperitivo, per fare merenda oppure a cena al posto dei grissini se siete a dieta e mangiate solo insalata.

Gli ingredienti non prevedono nulla di trascendentale, probabilmente avete già tutto ciò che occorre nella vostra dispensa. Le quantità sono variabili a seconda del numero di stuzzichini che volete preparare, di quanta gente avete invitato e se servono solo come antipasto oppure per un aperitivo. Vi do delle indicazioni sommarie, variate a vostro piacimento.

Ingredienti:
– 200 grammi di farina 00
– 70 grammi del vostro insaccato preferito (speck, prosciutto cotto o crudo, mortadella ecc.)
– 50 grammi di burro
– un cucchiaino di sale
– 80 grammi di Grana Padano grattugiato

Preparate l’impasto mescolando tutti gli ingredienti e utilizzando l’acqua per farli amalgamare bene. L’insaccato che avete scelto tagliatelo a pezzettini minuscoli e usatelo nell’impasto.

Dopo aver impastato, stendete il tutto e tagliate gli stuzzichini nelle forme che più vi piacciono (cerchi, rombi, bastoncini ecc.).
Spennellate la parte superiore di ogni stuzzichino con del sugo preparato in questo modo: salsa di pomodoro, un pizzico di zucchero e uno di sale, un cucchiaio di olio di oliva.

Infine, sopra gli stuzzichini potete mettere un po’ di Parmigiano o dei semi di sesamo.

Mettete gli stuzzichini in una teglia foderata con carta forno e infornate per circa 15 minuti a una temperatura di 180°.

Buon appetito!

Questi sono quelli che ho fatto io con le mie manine ;-D

Prev Ricetta torta di pasta frolla ripiena al cioccolato
Next Le regole per non rendersi ridicoli su Facebook

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment