Roberta Biagi punta sulla tecnologia RFID per tutelare la qualità

Un’arma affidabile contro la contraffazione.

Roberta Biagi 2017

Il brand italiano Roberta Biagi ha deciso di fare un passo molto importante verso la limitazione dei rischi di contraffazione, per garantire la massima qualità e tutelare la propria clientela. In particolare l’azienda, in collaborazione con la Divisione RFiD di Dipiemme Srl, ha introno la Tecnologia RFID, un sistema studiato nei minimi dettagli per controllare nel modo più accurato possibile tutta la filiera produttiva, i processi logistici e inventariali con una gestione sempre più sicura di tutta l’anticontraffazione. Gianluca Vorzillo, amministratore delegato del marchio, spiega:

“Qualità ed eccellenza e la massima cura del cliente anche attraverso un monitoraggio di tutta la filiera produttiva al fine di eliminare il rischio di contraffazione sono da sempre i nostri capisaldi principali”

Prev Natura Bissé: la macroprotezione solare di C+C Vitamin Line
Next Prevenire il tumore al seno e alle ovaie: come fare?

1 Comment

  1. Credo fortemente in queste innovazioni tecnologiche che pongono le aziende capaci di perpetrarle ai massimi livelli internazionali creando i presupposti di un futuro assicurato è il Brand Roberta Biagi è molto attento al futuro tutto merito dei tre giovani fratelli Vorzillo ottimamente coadiuvati dall’antica esperienza settoriale trasmessa dal Papà Biagio

    Reply

Leave a Comment