Rotoli in vista nella bella stagione? Ma anche no!

Qualche utile consiglio per preparare il nostro corpo, in questo caso la nostra pancia, alla bella stagione…

Avrete letto l’articolo scritto dalla nostra amica Fabiana sulla moda della stagione che sta per arrivare: ventre in vista!
Sì, ma per noi comuni mortali? Rotoli in vista dovremmo dire… Eh no mie belle lettrici, la bella stagione sta per arrivare e noi dobbiamo essere pronte a tutto! “Facile a dirsi” penseranno molte di voi, ma su con il morale amiche, c’è ancora tempo e impegno e costanza potranno darci i risultati che vogliamo.

Non sarà certo un miracolo a farci avere il ventre piatto, la nostra forza di volontà è l’unica arma che abbiamo per sconfiggere gli antipatici rotoli e le famose maniglie dell’amore!

Le diete e le restrizioni non sono le sole risposte per avere una pancia piatta, al contrario bisogna associare il giusto regime alimentare con l’attività fisica e a un’attenta cura per il proprio corpo.
Migliorare la propria alimentazione è il primo step per eliminare la pancia, sgonfiandola e diminuendo lo strato adiposo che c’è tra la pelle e i muscoli.

Ecco i primi accorgimenti da seguire:
Evitate i latticini, le fritture, le salse, i piatti già pronti, i farinacei e le bevande gassate che tendono a fermentare nello stomaco e quindi provocano il gonfiore della pancia.
Masticate lentamente e di più così farete lavorare meglio lo stomaco. Se la masticazione è insufficiente, lo stomaco dovrà lavorare con più fatica, motivo di una digestione lenta.
– Bevete tanta acqua perché previene il gonfiore dello stomaco favorendo la digestione ed evitando così l’accumulo di gas. Basta bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno per avere una pancia più sgonfia in pochi giorni.
Diminuite il sale, perché più ne consumate più il corpo cerca di trattenerlo favorendo il gonfiore dello stomaco più del normale.
Evitate di bere caffè o alcolici e di mangiare cioccolata (tranne quella fondente) perché irritano lo stomaco e contribuiscono al gonfiore.
– Bevete le tisane e in particolar modo concedetevi un infuso di semi di finocchio, di foglie di carciofo o di malva.

Per rimuovere gli eccessi adiposi inoltre è suggerito effettuare un massaggio nella zona in questione. Il massaggio shiatsu può essere un ottimo alleato per sgonfiare la pancia. Questa tecnica, sembrerà strano, ma contribuisce a regolare l’appetito grazie alle pressioni che si effettuano nei meridiani della milza e del cuore, donando così armonia alla digestione.

L’esercizio fisico rimane essenziale per avere la pancia piatta: permette di bruciare le calorie e quindi di sciogliere i grassi in determinati punti, scolpendo la fascia addominale e migliorando la postura, e provoca un massaggio naturale agli organi digestivi, favorendo l’assimilazione e l’eliminazione dei cibi.
Praticare 2-3 volte alla settimana, a lungo termine, attività fisica è un’arma efficace contro i rotoli di ciccia!

Mi raccomando agli addominali. Avere il ventre piatto vuol dire anche avere addominali tonici e sodi. Per ottenerli, fate degli esercizi che sollecitino i muscoli addominali, al fine di allungarli e tonificarli e non di gonfiarli.

Dai amiche di pancia, forza e coraggio, abbiamo tutto il tempo per mettere in pratica questi piccoli consigli e sfoggiare anche noi un bel fisico! Se poi la pancia non sarà proprio piatta, bè non disperate: ai maschietti piace affondare le mani in qualcosa di morbido, a voi piacerebbe toccare uno scheletro? 😉

Prev Acconciate per l’estate… ecco cosa propongono gli hair stylist
Next Geppi Cucciari e Fiorello personaggi Tv dell'anno, Papaleo miglior rivelazione

1 Comment

  1. Verissimo. Se vogliamo essere in forma per l’estate bisogna ….. muoversi per tempo!!! Corretta alimentazione ed attività fisica sono fondamentali e con un po’ di costanza i risultati possono essere veramente sorprendenti.

    Reply

Leave a Comment