Divano da giardino
ArredamentoMilady Home

Il salotto da giardino per un’estate outdoor ultra chic

Divano da giardino

D’estate c’è più voglia di vivere gli spazi all’aperto, ma in pochi si impegnano per rendere verande, terrazzini e giardini davvero confortevoli. Queste calde giornate di giugno ci hanno fatto sognare un salotto per giardino Maisons du Monde su cui sdraiarci al tramonto per goderci un aperitivo un buon libro e poi magari restarci anche la sera, con il naso all’insù, a guardare il cielo stellato. Riuscite a immaginare qualcosa di più piacevole e rilassante?

Di fatto, oggi è possibile trasformare uno spazio all’aperto con tutti i comfort che si avrebbero in casa. Solo la pioggia potrebbe rovinare il quadretto, ma anche da quella ci si può riparare, basta un ombrellone. Grazie ai dispositivi per tenere lontani gli insetti, ci si può godere l’aria aperta in tutta comodità, sdraiati su un bel divano da giardino, da soli o con gli amici. E si può arredare il proprio spazio outdoor con elementi decorativi per renderlo ancora più accogliente.

Salotto da giardino Maison du Monde

Un salotto in giardino? Ecco come fare

Farsi recapitare direttamente a casa un salotto da giardino non è mai stato così semplice, si può scegliere tra diverse proposte sul sito Maison du Monde, ordinarlo e farselo consegnare a casa in poche settimane. Ce ne sono di diverse fasce di prezzo, da quelli che costano poco più di 500 euro a quelli da 800-90 euro, poi da 1200-1600, quelli top di gamma da 1800 e anche quelli ultra chic che costano più di 3mila euro. La scelta dipende ovviamente dal proprio budget e dallo stile della casa. L’ideale è che ci sia continuità tra spazi esterni e spazi interni.

Sicuramente è molto più facile scegliere un salotto per il giardino che uno per dentro casa, perché si devono fare molti meno calcoli sugli spazi da occupare e gli incastri con altri mobili e ci si può permettere dei divani molto grandi, che saranno utilissimi non solo per voi stessi, per sdraiarvi all’aperto e godervi l’estate, ma anche per i vostri amici. Quando vi verranno a trovare nelle calde giornate estive saranno certamente felici di trascorrere del tempo fuori, ma comodamente seduti. Soprattutto dal tramonto in poi, quando l’aria all’aperto diventa più piacevole.

I salotti da giardino sono solitamente composti dal divano, di varie forme, il più comodo è quello ad angolo, un tavolino e uno spazio laterale per appoggiare riviste o bibite. Ci sono anche quelli che includono delle poltroncine, ma in questo caso il divano è di due, massimo tre posti. Sono tutte soluzioni belle da vedere e pratiche da usare. E per aggiungere un tocco ancora più chic si può mettere il salotto su un tappeto outdoor.

Salotto per giardino

I migliori materiali per un salotto da giardino

Un salotto da giardino si deve ben integrare con lo spazio in cui viene messo, dunque l’ideale è che divano, poltrone e tavolini siano in materiali naturali come bambù o legno d’abete. Sono però molto belli, pratici e resistenti materiali come rattan, metallo, acciaio, resina e vetro (quest’ultimo soprattutto per il tavolino), perché si integrano perfettamente in un ambiente naturale e, in contrasto, si sposano benissimo con le piante intorno e i paesaggi naturali, un po’ come avviene in casa con un arredamento industrial in cui le piante fanno un’ottima figura proprio perché esaltate dal contrasto. Per quanto riguarda le imbottiture e le fodere dei cuscini e delle sedute, per creare un’ambiente chic è meglio optare per le tinte unite di colori classici come il beige, il bianco, varie tonalità di grigio e anche il nero, che tra l’altro è più facile da pulire.

Ti potrebbe interessare...

Altro in:Arredamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *