Scambisti in Italia: donne sempre più trasgressive

Scambio di coppie in Italia - Dati e motivazioni

Le donne, al giorno d’oggi, si sono emancipate parecchio e hanno deciso di far valere ogni loro diritto, anche quello che riguarda lo scambio di partner.

Vediamo ora come mai le donne sono divenute maggiormente trasgressive e in grado di abbracciare completamente la filosofia dello scambio di coppia sul territorio italiano.

Donne sempre più annoiate scambiano il partner

Purtroppo si tratta di un dato di fatto: le donne diventano maggiormente trasgressive nel momento in cui si sentono poco considerate sotto il profilo sessuale.

Non a caso, infatti, potrai notare come le coppie che praticano lo scambismo sono quelle che si annoiano maggiormente e che quindi vogliono provare delle forti emozioni di tipo sessuale.

Ma anche molte coppie in crisi decidono di provare questo genere di pratica, ovvero lo scambio di partner, proprio per cercare di dare una nuova passione e significato alla propria relazione, evitando quindi di buttare al vento un lasso di tempo abbastanza vasto trascorso con lo stesso partner.

Queste sono delle motivazioni che non fanno altro che motivare le giovani coppie, in particolare le donne, a voler effettuare questo genere di pratica che assume dei toni maggiormente eccitanti se consenziente.

Donne trasgressive per scambi di partner in Italia

La trasgressione femminile, al giorno d’oggi, si è evoluta parecchio. Devi infatti sapere che le donne sono sempre più decise a vivere un rapporto nuovo che permette loro di provare delle emozioni sessuali intense che, molto spesso, permettono alla coppia originale di poter riuscire a recuperare quel feeling unico che sembrava ormai perduto.

Pertanto le donne hanno deciso di evitare di passare come sesso debole e in alcune occasioni capita anche di vedere donne, giovani e non solo, decise ad avviare un rapporto di scambio con altre coppie proprio per ridare quel fuoco della passione che caratterizza la coppia stessa.

Secondo alcuni dati riportati su sitiscambisti.com, sono oltre dieci i milioni di utenti, di cui il 60% di sesso femminile, che ha deciso di sfruttare il concetto di scambio di coppia per vivere un rapporto sessuale intenso con altri partner conosciuti proprio grazie al web.

E sempre secondo questo portale sono molte le coppie che hanno avuto diversi incontri consecutivi sfruttando proprio il web per trovare altre
donne disposte a vivere questo particolare genere di rapporto.
Pertanto le donne hanno completamente aperto la mente a questo genere di rapporto, rimuovendo il concetto di sesso timido e debole, tramutandosi in delle vere e proprie cacciatrici in grado di far vivere emozioni intense ai propri partner, sia occasionali che fissi.

Lo scambio di coppia in Italia e le donne

La maggior parte delle donne trasgressive, che utilizzano coppiescambiste.org come portale per trovare altri partner online e soprattutto coppie con le quali consumare tale rapporto, provengono dalla parte nord del paese Italiano.

Per la precisione più del 70% delle donne che amano questa pratica provengono dalla parte settentrionale del paese, lasciando quasi pochissimo spazio alle donne del meridione.

Questo per il semplice fatto che al sud il concetto di famiglia, priva di ogni problema e con una figura maschile maggiormente marcata nel rapporto di coppia, riesce a tenere unita la stessa e ad evitare questa sorta di ribellione da parte delle donne che sono in cerca di tutte quelle emozioni di tipo sessuale.

Pertanto il suolo italiano si suddivide in questo modo e le donne, sempre più trasgressive, altro non fanno se non andare alla ricerca di nuovi rapporti che vengono definiti dalle stesse appunto intense come non mai.

Il tipo di donna trasgressiva

Ma chi sono le donne trasgressive aperte allo scambio di coppia? Oltre a essere donne curiose oppure insoddisfatte della loro vita sessuale, la maggior parte delle trasgressive è composta da donna che rientrano in una fascia d’età compresa tra i trentacinque ed i quarantacinque anni circa.

Questa è la classe ideale per diversi motivi: in primo luogo in quanto non si parla di donne troppo giovani che potrebbero non essere consenzienti di quello che stanno facendo al cento per cento.
Si parla infatti di donne e non di ragazze giovani che potrebbero anche non conoscere il reale significato di scambismo all’interno di una coppia.

Inoltre si parla di donne che non superano i quarantacinque anni, salvo rari casi, e che quindi sono abbastanza mature, ben disposte alla scoperta di nuove sensazioni e soprattutto di nuove pratiche di tipo sessuale in grado di offrire loro nuove sensazioni.

Inoltre sono parecchie, circa più della metà ma non oltre il 65 percento, le donne che trovano questa pratica altamente sensuale e in grado di riaccendere la passione col proprio partner, in modo tale da evitare rotture definitive della stessa coppia.

Questa è dunque la situazione dello scambismo in Italia e tutto quello che riguarda il rapporto tra donne e pratiche che rientrano in questo genere di ambito, con le femmine assolute protagoniste e vere mattatrici trasgressive che offrono un pizzico di erotismo maggiore alla stessa pratica.

Prev Capodanno 2018: Canale 5 all’Unipol Arena. Biglietti, ospiti, diretta tv
Next Accorgimenti e metodi naturali per prevenire l’influenza

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!