Sedie per il soggiorno: come sceglierle e come risparmiare

Sedie design per il soggiorno - Modelli

Il soggiorno è una delle stanze più importanti della casa perché è quella in cui si ricevono gli ospiti, perciò va arredata con ancora più cura e attenzione: sappiamo infatti che sarà la sala in cui riceveremo tutti coloro che verranno a trovarci ed è dunque esposta al loro giudizio. Ma non è solo il “bello” che dobbiamo ricercare: l’arredamento deve essere anche funzionale.

Se il soggiorno è anche la nostra sala da pranzo, come succede nella maggior parte delle case, non può mancare un tavolo dove sedersi con gli ospiti invitati a pranzo o a cena. Un ruolo fondamentale lo avranno anche le sedie, perché devono essere belle, comode e resistenti e ovviamente sposarsi anche alla perfezione con il resto dell’arredamento. Per un arredo moderno servono sedie design dalle linee semplici ed eleganti, come i modelli tower wood che prendono ispirazione dallo stile nordico che è tanto in voga in questi anni.

Tra i modelli più contemporanei ci sono la sedia Tiga, la sedia Eames, la sedia Micca, e poi ancora i modelli Aylin, Leah e Vora. Tra le sedie imbottite vanno per la maggiore i modelli Silk, Patin, Confort, Air e Toronto. Per chi invece è a caccia di sedie moderne ma con richiami a un arredamento più classico ci sono i modelli in legno Wen, Dokken e Windsor, quest’ultima adatta anche a uno stile country.

Acquistare sedie design su internet

Appurato che di modelli di sedie moderne ne esistono davvero tanti, bisogna anche capire come trovare quello più adatto e come risparmiare. Infatti la grande varietà di proposte difficilmente si trova nei negozi e in questo è il web a venire in nostro soccorso. Nella Rete, infatti, è molto più facile trovare un’offerta molto vasta perché esistono negozi specializzati nella vendita di mobili online con magazzini molto forniti o comunque con le possibilità di reperire in tempi brevi qualsiasi tipo di arredo.

Inoltre, sul web è molto più facile confrontare i prezzi, rispetto ai negozi fisici, e nella gran parte dei casi si trovano considerevoli sconti. Solitamente sono accettati diversi metodi di pagamento e la consegna è piuttosto rapida, spesso lo è anche di più degli store che magari ci sono vicini da un punto di vista geografico, ma che sono più lenti nel reperire il materiale.

Tra i vantaggi ci sono anche la possibilità di monitorare il proprio ordine e anche di seguire il tracking una volta che l’ordine è partito. Ovviamente c’è anche il diritto di recesso nel caso in cui non si resti soddisfatti del materiale ricevuto.

Nel caso in cui si abbia particolare fretta, si possono ordinare i complementi d’arredo che sono accompagnati dalla dicitura “consegna immediata”, ma solitamente anche quelli con la scritta “in stock” sono piuttosto rapidi nei tempi di consegna, perché si può intendere che la partenza dell’ordine è fissata per il giorno lavorativo successivo.

Gli sconti e la varietà della scelta sono senza dubbio i motivi principali per cui si opta per l’acquisto di sedie e altri mobili online. Inoltre spesso è anche possibile leggere delle recensioni sul prodotto di nostro interesse, in modo da farsi guidare anche dalle opinioni di chi ha già avuto modo di acquistarlo.

Prev Da The Florida Project a Foxtrot, i film in sala nella seconda metà di marzo
Next Un Weekend in Fuga dallo Stress a Perle d'Acqua Park

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment