Shanghai Marriage Expo 2012: alla fiera dei cuori solitari tanti genitori

In Cina tutti pronti a liberarsi dei bamboccioni…

Lo scorso weekend a Shanghai si è tenuta una nuova edizione della Marriage Expo, il matchmaking party lanciato con successo lo scorso novembre e riproposto anche quest’anno nonostante in Piazza del Popolo della città cinese ci sia perennemente uno spazio a disposizione dei single per appendere i propri volantini (è l’angolo delle combinazioni matrimoniali).

Anche questa volta alla fiera dei cuori solitari ci sono stati oltre 20mila partecipanti e soprattutto tantissimi genitori, soprattutto mamme, che accompagnavano i figli o che si presentavano al loro posto perché troppo timidi!

In Cina i genitori, che solitamente si occupano della completa organizzazione del matrimonio e dell’acquisto della casa per i figli, cercano di far accasare molto presto i loro pargoli, possibilmente con un buon partito. Ecco perché negli annunci esposti durante la fiera, così come in quelli attaccati nell’angolo delle combinazioni matrimoniali in Piazza del Popolo tutto l’anno, viene spesso dichiarato espressamente il reddito del single aspirante marito/moglie.

Il problema dei “bastoni nudi” (così sono chiamati i single…) è un’emergenza in Cina, tanto che anche il Partito-Stato si impegna a combinare incontri.

Durante la fiera, oltre all’esposizione delle schede dei partecipanti, ci sono anche sessioni di speed dating e dating show, ossia momenti in cui su un palco un ragazzo e una ragazza si confrontano come se fosse il loro primo appuntamento.

Prev Borse estate 2012: il nuovo bauletto Madras Miu Miu
Next Le foto di David Beckham per Elle Uk di luglio 2012

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!