Sindrome premestruale: magnesio e agnocasto aiutano a stare meglio

Ma per chi sta troppo male è consigliato il pregnenolone, prescritto dal medico.

Sindrome premestruale - Rimedi

Per molte donne i giorni più tragici del mese non sono quelli del ciclo mestruale, ma i giorni che precedono l’arrivo del flusso vero e proprio e che spesso diventano una vera e propria tragedia. Mal di testa, in alcuni casi anche mal di pancia, ma soprattutto intrattabilità, gonfiore e dolori al seno.

Per alleviare tutti i disturbi del premestruo serve un maggior apporto di magnesio. Una fonte naturale di magnesio sono le mandorle, che è consigliato mangiare sempre, in piccola quantità ogni giorno.

Ma durante le sindrome premestruale l’apporto del magnesio contenuto nelle mandorle può non essere sufficiente e allora si può ricorrere a una compressa quotidiana da 300 mg. Se ne assume una al giorno e così il sistema nervoso ne beneficerà e anche gli spasmi muscolari uterini (il mal di pancia del premestruo) si allevieranno.

Per sgonfiare seno e pancia e per migliorare l’umore un altro alleato è l’agnocasto, un rimedio fitoterapico, da assumere in compresse da 40 mg, una a giorno, anche associata al magnesio va bene.

Nei casi più gravi, tuttavia, i rimedi omeopatici possono non essere sufficienti e allora è meglio andare dal ginecologo che in questi casi prescrive il pregnenolone, un ormone che il corpo percepisce come naturale e armonizza il progesterone e la prolattina, che sono i due ormoni responsabili dei fastidi premestruali quando il progesterone si abbassa e la prolattina si innalza nei giorni precedenti al flusso.

Quando fare queste cure? Il premestruo comincia dopo l’ovolazione, quindi 14 giorni dopo il primo giorno dell’inizio del flusso precedente per chi ha un ciclo regolare di 28 giorni. Per chi ha un ciclo più corto può cominciare già tra il 10° e il 12° giorno. È in questo periodo che conviene prendere una compressa al giorno di magnesio e/o agnocasto o ricorrere all’aiuto del ginecologo con il pregnenolone.

Prev Che cosa mangiare quando si va in spiaggia
Next Disney x Cath Kidston: la collezione in arrivo il 26 settembre 2016

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!