Spaghetti alle vongole: la ricetta semplice e veloce

Un primo piatto di pesce sempre molto gradito.

Spaghetti alle vongole - Ricetta semplice

Per un buon pranzetto (o cenetta) in compagnia non c’è niente di meglio di un bel piatto di spaghetti alle vongole. Lo potete preparare abbastanza rapidamente, anche se avete ospiti all’improvviso, l’importante è avere un pescivendolo di fiducia che ci faccia trovare le vongole fresche, poi il resto è tutto in discesa. Vediamo la ricetta semplicissima per quattro persone.

Ingredienti:
1 kg di vongole
320 grammi di spaghetti
uno spicchio d’aglio
mezzo bicchiere di vino bianco
due cucchiai di olio extravergine d’oliva
prezzemolo, pepe e sale quanto basta

Procedimento:
Lavate per bene le vongole, lasciatele a mollo in acqua e sale per un po’ e cambiate l’acqua più volte, poi mettetele in un tegame e aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco, mettete sul fornello, coprite il tegame con il coperchio e accendete a fuoco medio. Ogni tanto alzate il coperchio per controllare: quando le vongole si saranno aperte tutte potete spegnere, togliere il tegame dal fuoco e scolarle.
In un’altra pentola fate bollire l’acqua con un po’ di sale per cuocere gli spaghetti. Nel frattempo in una pentola versate due cucchiai di olio extravergine di oliva, mettete anche uno spicchio d’aglio e saltate le vongole. Quando gli spaghetti sono pronti, scolateli e poi uniteli alle vongole. Aggiungete a piacimento pepe e prezzemolo.

Prev Spuntino antiage: caffè con cacao e noci brasiliane
Next Ricetta: biscotti integrali per la colazione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!