The Crown: l’abito da sposa è costato quasi 34mila euro

È l’esatta replica dell’abito che indossò davvero Elisabetta II.

The Crown - Scena del matrimonio

Se siete già cadute nella rete del binge watching di The Crown, la serie in dieci episodi da poco disponibile su Netflix, vi sarete certamente chieste quanto mai può essere costato rappresentare con tale dovizia di particolari il matrimonio di Elisabetta II e soprattutto quanto è costato l’abito da sposa.

Claire Foy, che interpreta la Regina, per le scene del matrimonio con il Principe Filippo, che durano solo nove minuti ma hanno richiesto ben cinque giorni di riprese, ha indossato un abito che è l’esatta replica di quello indossato da Elisabetta II nel 1947, quando andò all’altare.

L’abito originale fu realizzato dallo stilista di corte Norman Hartnell con seta color avorio, ricchi ricami ispirati dalla Primavera di Botticelli e ben 10mila perline importate dall’America. Ci vollero sei mesi per realizzarlo e con tutte le restrizioni imposte dal difficile dopoguerra del Regno Unito. Hartnell fu pagato con dei buoni di razionamento risparmiati dall’allora Principessa Elisabetta e con un supplemento di 200 coupon del governo.

La copia vista in The Crown è costata 30mila sterline, circa 34mila euro e, come ha ammesso la stessa Claire Foy, pesava moltissimo.

La serie britannica è costata in totale circa 120 milioni di euro. Una cifra spropositata dovuta all’accuratezza con cui sono stati ricostruiti scenografia e costumi, per non parlare dei gioielli e delle tante comparse. Ma evidentemente ne è valsa la pena perché al di là del buzz suscitato, The Crown sta piacendo moltissimo ed è già in produzione la seconda stagione.

Nella fotogallery potete vedere l’abito originale indossato da Elisabetta II il giorno delle nozze nel 1947 sia nelle foto in bianco e nero scattate proprio mentre lo indossava, e le foto scattate quando, di recente, l’abito è stato esposto a Buckingham Palace.

Prev Fragranza Bellini per l’ambiente: un cocktail di profumi per la casa
Next Como, Roberto Burioni presenta il libro “Il vaccino non è un’opinione”

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!