Trapianto di capelli e chirurgia estetica in Turchia
Bellezza

Trapianto di capelli e chirurgia estetica in Turchia: cosa c’è da sapere

Trapianto di capelli e chirurgia estetica in Turchia

Sempre più persone si spostano in Turchia per risolvere alcuni piccoli problemi estetici. Si tende a pensare che il motivo principale siano i costi ridotti, ma in realtà il vero motivo per cui in tanti si rivolgono a cliniche turche, in particolare per il trapianto di capelli, è che lì ci sono cliniche con oltre dieci anni di esperienza e che hanno al proprio interno équipe mediche altamente specializzate che hanno sviluppato trattamenti innovativi, rapidi ed efficaci.

Nello specifico, Capilclinic per il trapianto dei capelli e Mooemclinic per la chirurgia estetica sono tra le cliniche più note e scelte da pazienti provenienti da tutto il mondo. Di queste cliniche hanno parlato anche importanti giornali e riviste e hanno sedi anche in altre città europee.

La Turchia è diventata la capitale mondiale per i trapianti di capelli

Capilclinic è specializzata nel trapianto dei capelli ed è la prima clinica europea a offrire trattamenti con le cellule staminali. Dai 25 anni in su un uomo su quattro comincia a manifestare i primi sintomi dell’alopecia androgenetica e con il passare degli anni la percentuale di uomini colpiti da questa condizione diventa ancora più alta. Adesso, per fortuna, si può risolvere in tre giorni.

Una volta arrivati in Turchia, nella clinica ci sono anche gli interpreti per poter dialogare tranquillamente con il personale medico. C’è una prima fase di pianificazione e disegno, poi viene anestetizzata la zona su cui praticare il trapianto, in seguito si procede con l’estrazione delle unità follicolari dalla zona donatrice, ci vogliono circa 3-4 ore a seconda delle necessità del paziente. Si fa poi una pausa di una ventina di minuti e si passa alla fase successiva che è quella della ricollocazione dei follicoli nella zona ricettiva, che viene fatta in modo da garantire la massima densità possibile.

Chiunque soffra di alopecia androgenetica, di perdita di capelli localizzata o di un’alopecia cicatriziale con estensione ridotta può rivolgersi a questa clinica specializzata per risolvere il problema in pochi giorni e a un prezzo accessibile.

Anche per la chirurgia estetica molti volano in Turchia

Ma sempre in Turchia ci sono anche centri leader nel settore della chirurgia estetica per interventi come aumento, riduzione o sollevamento del seno, lifting, liposuzione, addominoplastica, aumento dei glutei e rinoplastica, i più comuni e gettonati. È il caso di Mooemclinic, guidata da Dott. Oguz Kayiran che ha più di dieci anni di esperienza e applica le tecniche più avanzate del settore, inoltre opera in un ospedale di ultima generazione con certificazione JCI (certificazione internazionale che garantisce gli sanitari).

Chi decide di andare a operarsi presso Mooemclinic non deve preoccuparsi di trovare un alloggio, perché può alloggiare All’holiday Inn Kadiköy, un hotel di lusso che si trova nella zona di Kadikoy, uno dei quartieri più emblematici di Istanbul. Insomma, tutto è pensato per garantire ai pazienti il massimo comfort, dentro e fuori dalla clinica, in modo da rendere il soggiorno a Istanbul quanto più sereno possibile e ovviamente rallegrato dal fatto che, finalmente, si potranno risolvere alcuni piccoli problemi estetici che per tanto tempo ci hanno fortemente condizionato.

Ti potrebbe interessare...

Altro in:Bellezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *