Un medicinale a base di cacao per combattere l’ipertensione

Il cioccolato amaro fa abbassare la pressione sanguigna.


Da quando gli studiosi hanno notato che la popolazione Kuna, che vive al largo di Panama e consuma moltissimo cacao, ha una mortalità per malattie cardiovascolari molto più bassa di quella dei cittadini panamericani, si sa per certo che il cioccolato fa bene al cuore e non solo per consolare un cuore spezzato…

Il cacao, ma quello rigorosamente amaro, combatte l’ipertensione, favorisce la dilatazione delle arterie e abbassano il colesterolo.

Presto, a gennaio 2013, dovrebbe arrivare in commercio un prodotto nutraceutico contenente 10 grammi di cacao e 200 mg di flavonoli da prendere una volta al giorno per tenere sotto controllo la pressione alta.

Ma c’è anche un altro ingrediente che fa bene contro il colesterolo e il diabete e che contiene anche degli elementi proteici che si potrebbero utilizzare per delle pillole contro l’ipertensione: si tratta del lupino.

Degli studi condotti presso l’ospedale Niguarda di Milano, infatti, è emerso che con delle barrette dietetiche contenenti le proteine di lupino si verificava un calo del colesterolo del 4,2% in un mese rispetto alle barrette alla caseina.

Prev Gli originalissimi gioielli di Tomoko Tokuda
Next Dominic Wilcox ha creato le scarpe con il GPS integrato

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment