Viaggi per sub: i migliori luoghi in Italia per vacanze subacquee

Viaggi per sub - Idee per vacanze subacquee in Italia

Molti appassionati di immersioni subacquee probabilmente vanno spesso a caccia di idee per le loro vacanze e finiscono per affrontare lunghe trasferte. Ma l’Italia è un Paese bagnato da mari stupendi e offre moltissime mete per i sub, praticamente tutto l’anno.

I migliori luoghi italiani per vacanze “subacquee” sono inoltre perfettamente attrezzati per ospitare turisti con questa passione e offrono sistemazioni ad hoc, a due passi dal mare, e pacchetti vacanza specifici per gli amanti del diving. Si possono trovare offerte un po’ per tutte le tasche, dal weekend sotto i 300 euro alla settimana intera tra i 700 e i 1200 euro oppure si possono scegliere singole immersioni con poche decine di euro.

Il sito Viaggi per Sub ha individuato le mete più adatte per vacanze diving in Italia, vediamo quali sono:

Ustica: con il suo stupendo mare blu è un luogo di interesse naturalistico già da molti anni e ospita due riserve protette, vale a dire l’Area Marina Protetta fin dal 1986 e la Riserva Terrestre dal 1997. Con la sua posizione privilegiata quest’isola è un “paradiso sommerso” del Mediterraneo e le sue acque ospitano il 50% delle specie marine presenti nel Mediterraneo. Un vero e proprio paradiso per i sub.

Il Lago di Capo d’Acqua (Abruzzo): si tratta di un invaso artificiale di proprietà privata nella frazione di Capestrano, in provincia dell’Aquila, all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo. Nelle sue acque ci sono, sommersi, due mulini. Di uno è ancora possibile ammirare le pale, l’altro, invece, contiene delle strutture e ambienti sommersi che è possibile visitare. Durante l’immersione che dura una quarantina di minuti è possibile effettuare foto e riprese.

Isola di Santo Stefano (La Maddalena): poteva mancare la Sardegna in questa selezione di mete ideali per vacanze subacquee? Ovviamente no, e allora ecco la splendida Isola di Santo Stefano, che si trova nell’arcipelago de La Maddalena. Si può alloggiare in un resort che ha camere con accesso diretto alla spiaggia e si può andare alla scoperta dell’isola di Caprera e delle enormi cernie del Parco di Lavezzi. Un viaggio indubbiamente da sogno!

Isole Egadi: un’altra meta che un sub prima o poi deve toccare nella propria vita è quella delle Isole Egadi, in Sicilia. In particolare l’isola dell’arcipelago più ambita dagli appassionati di immersioni è Marettimo, che presenta insenature incredibili, raggiungibili solo dal mare, strapiombi verticali in tenera rocca dolomitica, scavati dall’acqua nel corso degli anni, e ovviamente un invidiabile mare blu.

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Prev Aloe Vera in gel senza aloina: le virtù di un vero e proprio elisir di benessere
Next Amazon, Xmas Open Day 2017: aspettando il Natale tra segreti beauty, show cooking e intrattenimento

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!