Il modo migliore per viaggiare tra Milano e Roma

Viaggiare tra Milano e Roma in treno

Milano e Roma sono le due città italiane più importanti sotto vari punti di vista e sono tantissime le persone che devono spostarsi dall’una all’altra di frequente sia per motivi di lavoro, sia per motivi personali, ma anche per svago, visto che sono i luoghi in cui c’è una maggiore concentrazione di eventi di grande rilevanza nei più svariati settori, dall’economia alla politica, dal commercio all’artigianato, dalla bellezza alla moda, dall’arte alla cultura. Basti pensare, per esempio, alle settimane della moda milanesi e ad AltaRoma.

Inoltre sono tantissime le aziende che hanno la sede sia a Milano sia a Roma e per questo motivo i loro dipendenti sono spesso costretti a viaggiare dal capoluogo lombardo alla Capitale magari per una sola riunione. Infatti tra queste due città gli spostamenti sono spesso giornalieri, si va e si torna in giornata. È per questo che i collegamenti sono frequentissimi e c’è una grandissima offerta, dalle auto a noleggio agli autobus, dai treni all’aereo.

Lo spostamento in aereo è più rapido se si considera solo la durata del viaggio vero e proprio, ma se si tiene in considerazione lo spostamento da e verso l’aeroporto, il tempo che ci vuole per i controlli e per imbarcarsi, in realtà ci vuole più o meno lo stesso tempo che con tutti gli altri mezzi. Gli spostamenti in strada, con bus e automobile, sono soggetti a imprevisti e all’andamento del traffico. Il mezzo più affidabile, dunque, è il treno, che rispetto all’aereo è anche un po’ più economico.

Spostarsi da Milano a Roma in treno

In treno da Milano a Roma risparmiando

I treni Milano Roma, come abbiamo detto, sono molto frequenti. Tra Italo e Trenitalia c’è un convoglio che parte praticamente ogni dieci minuti e il viaggio dura poco più di tre ore con il Frecciarossa da Milano Centrale a Roma Termini, al massimo tre ore e mezza con i treni che fanno più fermate e che arrivano alla Tiburtina.

Esistono poi dei siti web come Virail.it, che consentono di confrontare tutte le offerte possibili, trovando così in modo estremamente rapido il treno giusto per le nostre esigenze, che sia un last minute o che sia una prenotazione fatta con un certo anticipo.

Ovviamente, è sempre meglio prenotare prima, non perché ci sia il rischio di restare senza posto, visto che, data l’alta frequenza di collegamenti, è pressoché impossibile, ma perché certamente prenotando in anticipo si risparmia e anche molto.

Un altro vantaggio del treno è che non ci sono lunghi tempi di attesa, si può arrivare alla stazione pochi minuti prima della partenza e salire al volo, inoltre, rispetto all’aereo, con i bagagli è tutto molto più semplice, perché non c’è la trafila dei controlli.

Inoltre si può approfittare delle tre ore di viaggio per riposarsi (non dovendo guidare) o per lavorare. Sui treni ci sono infatti i tavolini e nella maggior parte dei casi il wi-fi funziona abbastanza bene da poter restare connessi a Internet.

Dalle stazioni di Roma e di Milano, poi, ci si muove comodamente senza auto, perché ci sono sia la metropolitana, sia le fermate di autobus e tram proprio nelle piazze antistanti le stazioni. Insomma, a differenza di altre città più disorganizzate o peggio collegate, il tratto Milano-Roma è il più semplice da affrontare, e anche se dobbiamo viaggiare senza preavviso, ci vorrà un attimo per trovare il treno giusto e organizzare il nostro spostamento.

Prev Profumi Police Fragrances: ecco To Be Exotic Jungle per lei e per lui
Next Cuscini per la cervicale: il modo corretto di riposare

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment