Vista, olfatto e udito diversi tra uomini e donne

Le donne percepiscono meglio le sfumature, gli uomini le immagini in movimento.


Non c’è niente da fare, uomini e donne sono proprio diversi, non solo dal punto di vista psicologico, ma anche nel modo di percepire le cose attraverso i sensi.

Le differenze sono state provate scientificamente sia per quanto riguarda l’udito sia per il sistema olfattivo e ora arriva la conferma che gli appartenenti ai due generi opposti vedono anche in modo diverso.

In particolare, le donne distinguono le sfumature dei colori molto meglio degli uomini, percependo anche quelle che i maschi proprio non riescono a vedere. Sarà per questo che sono più attente agli abbinamenti quando si vestono e si truccano. Gli uomini, invece, hanno meno difficoltà delle loro compagne nel decifrare i dettagli di immagini in movimento e sfarfallanti (ecco perché sono più bravi con i videogiochi).

Questi risultati sono emersi da uno studio condotto dai ricercatori della City University di Broklyn e di Hunter, New York, guidati da Israele Abramov. Sono stati esaminati uomini e donne con più di 16 anni di età e una piena capacità visiva. Ovviamente sono stati esclusi i daltonici. I risultati della ricerca sono stati pubblicati su una pubblicazione che si chiama proprio Journal of Sex Differences.

Secondo quanto ha spiegato Israele Abramov, pare che la causa di queste differenze nella vista sia dovuta al testosterone, che porta a una connettività tra maschi e femmine. In particolare, gli elementi della visione che sono stati presi in considerazione sono determinati da “input di specifici gruppi di neuroni del talamo nella corteccia visiva primaria”.

Prev Irina Shayk e le regole per una perfetta giornata di shopping
Next Vogue Fashion's Night Out 2012: i principali appuntamenti a Roma

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!