Vogue Fashion Night Out Milano 2013: la Teddybag di Le Pandorine

Il 17 settembre la quinta edizione della notte dedicata alla moda.

Teddibag Le Pandorine VFNO 2013 Milano

Come succede ormai da cinque anni a questa parte, a settembre arriva la Vogue Fashion Night Out, la notte organizzata dalla storica rivista Vogue e dedicata alle fashion addicted con scopi benefici.

Tra le tante proposte delle diverse case di moda, ci ha particolarmente colpito la Teddybag di Le Pandorine. Per l’occasione, infatti, il giovane brand milanese, in collaborazione con Anna Ravazzoli, il rinomato concept store di Corso Genova, presenta un pezzo in esclusiva e in limited edition: una borsa tender a forma di orso da usare come portachiavi e che, all’occorrenza, si apre e si trasforma in una shopper in nylon.

Il logo della VFNO è protagonista dell’originale shopper a testimonianza della passione delle Pandorine per la moda e della loro presenza a questo evento mondano. Oltre che originale, l’accessorio creato dall’azienda meneghina è anche molto utile e pratico.
La collaborazione tra Le Pandorine è Anna Ravazzoli per la Teddybag è inedita ed è nata appositamente per un evento indimenticabile.

Le Pandorine – Magic srl – è un marchio nato a Milano nel 2008 dall’incontro creativo tra le stiliste Chiara Felici e Manuela Casella. L’intento è quello di realizzare un accessorio moda ironico e chic per le donne di oggi. Proprio dal complesso e straordinario universo femminile, interpretato con sagacia e amato con leggerezza, nascono collezioni di articoli trendy e dal design ricercato che rimangono sempre attuali.

L’azienda crea, disegna, produce e commercializza capienti shopping bag e accessori, con un ottimo rapporto qualità prezzo. Ad oggi vanta una distribuzione capillare su tutto il territorio italiano con oltre 600 negozi di altissimo livello e una produzione di circa 80mila pezzi a collezione.

Prev Smalto per l'autunno 2013 Artistic Colour Gloss
Next Per capelli colorati e crespi la maschera Deep Infusion di Nashi Argan

Leave a Comment