Weekend all’Isola d’Elba tra spiagge e storia

Un posto incantevole per un weekend di relax.

Isola d'Elba weekend e viaggi

Siamo nel pieno della stagione più bella, il clima è finalmente diventato mite e abbiamo già una gran voglia di vacanza. Per ora dobbiamo accontentarci di programmare e sognare, ma abbiamo una grande fortuna, quella di essere in Italia e di avere la possibilità di vivere delle mini-vacanze indimenticabili anche nel pieno del periodo lavorativo. E l’altra fortuna è che siamo nel 2015 e grazie a internet tutto è più semplice, bastano pochi minuti e il weekend perfetto è lì pronto ad aspettarci per farci dimenticare lo stress.

Un posto facilmente raggiungibile da ogni parte d’Italia e con una meravigliosa storia da scoprire è l’Isola d’Elba, con le sue scogliere e le sue spiagge, con il suo buon cibo e il meraviglioso paesaggio ed è anche ricca di attività culturali.

Sono davvero tante le possibilità per vivere qualche giorno di svago all’Isola d’Elba tra sport, natura e divertimento e per capire come arrivare basta sedervi due minuti davanti al pc e organizzare il percorso, ci porte arrivare anche in auto, portandola con voi sul traghetto che potete prenotare direttamente online attraverso TraghettiPerElba.it scegliendo giorno, orario ideale e la tratta più conveniente per le vostre tasche.

Che siate soli, in coppia o abbiate una famiglia a carico un weekend all’Isola d’Elba non potrà mai deludervi, perché è il posto ideale sia per i single sia per i bambini.
Degli otto comuni che fanno parte dell’Isola, il più grande è Portoferraio che conta oltre 12mila abitanti, i più piccoli sono Marciana Marina e Rio nell’Elba, con poco meno di duemila abitanti ciascuno.

Se amate immergervi nella natura, allora non fatevi scappare la possibilità di vedere alcune meraviglie offerte da questo territorio, come i boschi di castagno e ovviamente le bellissime spiagge dalla sabbia bianca granitica che si trovano nella parte occidentale dell’Isola, per esempio quelle di Fetovaia (che vedete nella foto in alto), Marina di Campo, Cavoli, Seccheto e Sant’Andrea, oppure le spiagge dalla sabbia d’orata come quelle di Lacona, Biodola, Procchio, Lido di Capoliveri. Tra le più famose ci sono Le Ghiaie, Capo Bianco e Sansone, nella costa a ovest di Portoferraio, che sono di ghiaia bianchissima.

Prev Design Week Milano 2015: le foto del Fuorisalone
Next La voce di XStyle: Ylenia Baccaro

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!