White Yearbook of Jewellery: l’annuario 2013 della Fiera di Vicenza

Oltre 7mila contatti nell’edizione 2013 dell’Yearbook di VicenzaOro.

La Fiera di Vicenza, nota in tutto il mondo per la sua unicità e il suo primato in campo di gioielleria, presenta il suo Gold Yearbook 2013 che, completamente rimodernato nella grafica, diventa bianco. Il White Yearbook of Jewellery contiene oltre 7mila contatti di produttori e distributori di più di cento nazioni di tutto il mondo.

Alla presentazione del nuovo Yearbook presso la Biblioteca della Moda di Milano hanno partecipato Carlo Sangalli, presidente della Camera di Commercio del capoluogo meneghino, Diego Valisi, CEO di Milano Fashion Media e fondatore della Biblioteca della Moda, e Roberto Ditri, Presidente di Fiera di Vicenza.

Carlo Sangalli ha ricordato che “Milano è moda e l’obiettivo principale è quello di valorizzare tutte le eccellenze del territorio milanese che si affacciano sui mercati internazionali”.
Il progetto della Camera di Commercio di Milano con Milano Fashion City è di raggruppare fiere, negozi, istituzioni milanesi per creare un mondo del fashion che non può avere altra sede se non quella di Milano, scenario che da sempre è interessato al “bello”, al “gusto”, al fashion.

Diego Valisi ha sottolineato il ruolo di Milano nel panorama della moda internazionale e sottolinea l’intento di creare un sistema del tutto nuovo che incarni non solo le sfilate di moda, ma tutto il duro lavoro che ne sta dietro.

Roberto Ditri ha infine evidenziato l’importanza di VicenzaOro nel panorama della gioielleria italiana ma soprattutto come sia importante la collaborazione che deve esserci tra gioielleria e moda in quanto “una donna ben vestita è stupenda, ma se possiede anche degli ottimi gioielli, è perfetta”.

Prev "Gabriele D'Annunzio tra amori e battaglie": spettacolo, mostra e fumetto
Next L'Occitane en Provence: nuova apertura nel centro storico di Torino

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!